Dopo mesi di silenzio, in cui il settore culturale è rimasto fermo a causa della pandemia globale, la musica ha l’occasione di tornare protagonista. Il 18 e il 19 marzo tornano sul palco i live club targati Arci dell’Emilia Romagna con l’attesissimo festival in streaming: il Suner Festival. In queste due giornate potremo ritornare a goderci la musica dal vivo, grazie alla partecipazione dei numerosi ospiti che si esibiranno su questo palco virtuale. 13 band, 13 residenze, 37 circoli Arci, più di 40 palchi coinvolti per un unico grande progetto musicale. Il Festival sarà presentato da Claudio Succi e Lucrezia Giulia Barzaghi, speaker e capo redattrice di Radio Città Fujiko.  Oltre al merito di condurre questo festival, la radio sarà Media Partner. Sarà inoltre possibile ascoltare sui 103.1 fm la diretta in differita dalle ore 21 del 18 e 19 marzo.

Gli ospiti del Suner Festival ai microfoni di Fujiko Factory

Questa settimana, in occasione del Suner Festival, noi di Fujiko Factory raccoglieremo le interviste degli artisti che parteciperanno all’evento, primi fra tutti il Duo Bucolico e Fosco 17. L’apertura della seconda serata, IL 19 marzo, sarà affidata a Supermen, il progetto artistico di Duo Bucolico e I Camillas dal palco del Circolo Arci di Cesena Dalla romagna. Il Duo Bucolico nasce nel 2005 in Romagna frutto delle menti di Antonio Ramberti e Daniele Maggioli. I due artisti scrivono canzoni di ‘Cantautorato illogico d’avanguardia’ e dal vivo riescono sempre a suscitare l’ilarità generale che gli ha permesso di coprire negli anni più volte la penisola con i loro tour. Hanno all’attivo sette album, di cui l’ultimo è Random (Cinedelic Records) uscito nel 2019. Il loro stile è volutamente ironico e le esibizione durante i concerti sono un concentrato di improvvisazione e libertà, in una continua ricerca del contatto col il loro pubblico, molto eterogeneo ed affezionatissimo. Noi di Radio Città Fujiko abbiamo avuto altre opportunità per incontrarli nei nostri studi ed ascoltarli durante brevi live. (qui per il video della diretta su Facebook)

ASCOLTA L’INTERVISTA AD ANTONIO DEL DUO BUCOLICO:

Fosco17 si esibirà invece a Bologna, al Circolo Arci Millenium. Inquadrare il genere musicale di Fosco17 non è semplice. Classe 1995, bolognese doc, è l’anti-stereotipo per eccellenza: rifugge l’eccentricità e anche per questo si fa fatica a paragonarlo ad altri artisti. I suoi brani assimilano influenze urban pop, ma non abdicano mai alla leggerezza, a un songwriting elegante. Dopo l’apparizione a Sanremo giovani nel 2018, Luca Jacoboni – questo il suo vero nome – si è dedicato alla produzione dell’album di esordio Dodici mesi. Nel 2012 incomincia la sua prima esperienza lavorativa nel mondo della radio e, contemporaneamente, nel mondo della fonica. Dal 2017 veste i panni di Fosco17, un nome in continua evoluzione sonora, che incastra perfettamente semplicità ed eleganza.

ASCOLTA L’INTERVISTA DI FOSCO17:

Articolo precedenteInchiesta urbana: verso una nuova realtà?
Articolo successivoGLAMORAMA – puntata dell’11 Marzo 2021 – Indie Rock