Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l’agenda degli appuntamenti. In onda dal lunedì al venerdì, alle 8:45; 12:40; 18:40.

Questi gli appuntamenti previsti per venerdì 10 marzo:


INCONTRI


VAG61
, via Paolo Fabbri 110, 1977. STORIE DI UN ASSALTO AL CIELO.
– ore 18:30 inaugurazione della mostra 11 marzo, il Grande Caldo. Foto, manifesti e giornali sul movimento del ’77 a Bologna;
ore 20:00 cena sociale a cura della Brigata Cucinieri della Cirenaica;
ore 21,15 proiezione di Occuperemo il paradiso, cortometraggio realizzato dalle alunne e dagli alunni di una seconda classe del Liceo Laura Bassi di Bologna;
– ore 21:30 presentazione del libro 77, La storia di un assalto al cielo, curato dal Centro di Documentazione dei movimenti Francesco Lorusso – Carlo Giuliani;
ore 22:15 La rivoluzione?. Reading su un testo di Maurizio Colmegna, dramma lirico pensato e scritto per una rappresentazione da tenersi in occasione del Convegno contro la respressione di Bologna nel settembre del 1977. Il reading sarà accompagnato dal quartetto di flauti Flit Flutes;
– a seguire Franco Carotta dei Judas ricanterà, dopo quarant’anni, la canzone Fratello della libertà, dedicata al partigiano torinese Dante di Nanni;
e per finire Fuori i compagni dalla balera, dischi e canzoni che si ascoltavano nel ’77.

LETTERATURA


SALA BORSA, Piazza del Nettuno 3:
– in Piazza coperta, CAMELIA, la mostra fotografica che ricorda la ragazza bolognese morta ad Auschwitz, visitabile dal 27 febbraio all’11 marzo. La storia viene raccontata da un gruppo di studenti dell’ultimo anno del liceo Galvani in collaborazione con l’Istituto per la Storia e le Memorie del ‘900 Parri e la storica Rossella Ropa;
– in Auditorium Enzo Biagi, alle 17:30, tornano gli accompagnatori di Trekking Italia per presentare alcuni percorsi che attraversano il cuore dell’Italia ed evocano eventi storici di grande importanza, dal monachesimo benedettino alla guerra mondiale. Nell’incontro di oggi Camminare nel centro dell’Italia: Da Spoleto a Norcia con Maria Bettoni.

LA FELTRINELLI, piazza Ravegnana 1, ore 18:00, Braschi presenta dal vivo il nuovo album TRASPARENTE.

LIBRERIA TRAME, via Goito 3/c, ore 18:00, presentazione del libro SPEER. L’ARCHITETTURA E/È POTERE di Kristian Fabbri. L’autore ne parlerà con Paola Bianco.

UNDERGROUND ENGLISH , via Marsili 1, ore 19:15, primo appuntamento con il Book Club che vi darà l’occasione di discutere in inglese su alcuni libri scelti. L’incontro di oggi sarà su SIDDHARTA di Hermann Hesse.

LIBRERIA MODO INFOSHOP, via Mascarella 24/b, ore 19:00, presentazione del libro EFFEMERIDE PRINI di Luca Vitone. L’autore ne parla con Daniele Gasparinetti e Giuseppe Garrera.

LIBRERIE.COOP AMBASCIATORI, via Orefici 19, ore 17:30, presentazione del volume LE AGENDE URBANE DELLE CITTA’ ITALIANE, secondo Rapporto sulle città di Urban@it. Intervengono Vando Borghi, Giovanni Leoni, Matteo Lepore, Valentina Orioli e Claudia Tubertini. Conduce Walter Vitali.

LIBRERIE.COOP ZANICHELLI, piazza Galvani 1, ore 17:30, presentazione del libro AUTENTICITÀ E RECIPROCITÀ. UN DIALOGO CON FERENCZI. Dodici analisti rileggono il DIARIO CLINICO di Sandor Ferenczi, uno dei principali allievi di Freud e uno dei suoi interlocutori più dotati. Interviene l’autore Luis J. Martín Cabré, presentano l’Associazione A.M.H.P.P.I.A. (Associazione Martha Harris di psicoterapia Psicoanalitica per bambini, Adolescenti e Famiglie) in collaborazione con il Centro Psicoanalitico di Bologna. Introducono Daniela Nobili e Valentina Valentini.


MUSICA


L’ALTRO SPAZIO
, via Nazario Sauro 24/f, ore 22:00, Terje Nordgarden, il cantante si esibirà per la rassegna #lafabbricalive organizzata da La Fabbrica etichetta indipendente.

LE RADICI DEL SALENTO, via della Grada 4/e, ore 20:30, El V and The Gardenhouse Acoustic Set.

COVO CLUB, viale Zagabria 1, ore 22:00, DOXIE.

LOCMOTIV CLUB, Via Sebastiano Serlio 25/2, ore 21:30, ROMARE full live band, a seguire GO DUGONG.

SOTTOTETTO, via  Viadagola 16, MIB Crew, I due headliners della serata saranno Merikan, un producer Italiano con al suo attivo releases su Blackout e Prospect, e l’inglese Recs della Mayan Audio supportati dal resto della MIB CREW Jahh Roland, Splash e Naxon.

CANTINA BENTIVOGLIO, via Mascarella 4/b, oggi e domani, HATTY KATE & THE CANDYMEN con Hatty Kate alla voce, Renato Podestà e Jacopo Delfini alla chitarra, Claudio Ottaviano al contrabbasso e Roberto Lupo alla batteria.

BARAZZO LIVE, via Del Pratello 66, ore 21:30, SDB Project, Il quartetto formato da Achille Succi (sax & clarinetto), Giulio Stermieri (piano), Simone Di Benedetto (contrabbasso) e Andrea Burani (batteria), propone un repertorio di brani originali di tradizione jazzistica, ispirati principalmente al filone free jazz.

CORTILE CAFÈ, via Nazario Sauro 24/a, ore 22:00, The Backdoor Men (DOORS Tribute). A seguire Dj set by Raffa Dj – The Black Rain Dj Set.


TEATRO

TEATRO DUSE, via cartoleria 42, oggi e nel weekend, I DUELLANTI. Ispirato al romanzo di Joseph Conrad, un polacco che, in inglese, racconta una sorprendente storia francese. Regia di Alessio Boni e Roberto Aldorasi.

TEATRO DELL’ARGINE, via delle Rimembranze 26, oggi e domani, LA FESTA DELL’IMPERATORE. Lo spettacolo della compagnia internazionale Karromato è caratterizzato da atmosfere fiabesche e ironiche con delle marionette in legno di tiglio piccole come gattini, dai visi grotteschi, che giganteggiano in una scenografia barocca estremamente ricca e dettagliata.

TEATRO DELLE MOLINE, via delle Moline 1, oggi e nel weekend, XY, la storia di tre uomini: uno che è padre, uno che lo è stato, uno che a breve lo sarà. Il progetto si compone di tre diversi spettacoli La pratica del dolore, Buddy Love e Valentina, legati dal filo rosso della paternità. Di e con Emiliano Brioschi.

TEATRO ARENA DEL SOLE, via Indipendenza 44, oggi e domani, ore 21:00 in Sala de Berardinis, COMPASSION – LA STORIA DELLA MITRAGLIATRICE. Il regista e ideatore Milo Rau e il suo team attraversano in questo doppio-monologo semi-documentario i punti caldi del nostro tempo: le rotte mediterranee dei profughi dal Medio Oriente e le zone di guerra civile congolesi. Lo spettacolo sarà preceduto da un aperitivo alle 20:15 organizzato da WIKIARENA.

TEATRO IL CELEBRAZIONI, via Saragozza 234, alle 21:00, LA BIBBIA RACCONTATA NEL MODO DI PAOLO CEVOLI. Una produzione Diverto, di Paolo Cevoli con la regia di Daniele Sala.

TEATRI DI VITA, via Emilia Ponente 485, dall’11 al 16 marzo, CHIEDI CHI ERA FRANCESCO. Lo spettacolo omaggio di Andrea Adriatico a Francesco Lorusso, studente e militante di Lotta Continua, che venne ucciso a Bologna durante una manifestazione da un colpo d’arma da fuoco sparato da un carabiniere, che fu successivamente prosciolto.


CINEMA

CINEMA LUMIERE, piazzetta Pasolini 2/b:
– in Sala Officinema/Mastroianni:
> alle 18:00 ALICE IN PARADISO;
> alle 20:00 IN DIRETTA, TRE SGUARDI SUL MOVIMENTO – I S8 DI PIERO COPERTINI, NARDO GIARDINA E DELLA QUESTURA;
> alle 22:00 LE MILLE E UNA NOTTE ARABIAN NIGHTS. VOLUME 1: INQUIETO;
– in Sala Cervi VI PRESENTO TONI ERDMAN (18:15, 21:30);
– in Sala Scorsese IL DIRITTO DI CONTARE (17:30, 20:00, 22:30);
– in Laboratori delle ArtiUniBO MOONLIGHT (20:15, 22:30).

–>Ricordiamo un appuntamento per questo weekend dell’11 e 12 marzo, con PAROLEMUSICA. Sabato a Castel di Casio Daniele Dall’Omo e Antonio Stragapede ci accompagnano nella tradizione della filuzzi, mentre la serata di domenica a Vergato sarà interamente dedicata all’artista Gianmaria Testa.