Nella nostra società contemporanea, complice il progresso della medicina e l’informazione, le persone anziane vivono sempre più a lungo. Stiamo parlando di genitori, nonni, bisnonni, persone a cui tutti noi vogliamo più che bene, persone che vorremmo fossero davvero felici ogni giorno. Come possono le persone anziane riuscire ad essere felici oggi come oggi? Di cosa hanno bisogno per riuscire nell’impresa? Andiamo a scoprirlo insieme.

L’indipendenza che un montascale può offrire

Le persone anziane hanno bisogno di sentirsi indipendenti e di non pesare in modo eccessivo su figli e nipoti. Si tratta del loro modo per riuscire a sentirsi vivi nonostante lo scorrere del tempo e le paure che l’anzianità comporta. Si tratta anche di un modo per riuscire a vivere al meglio la loro routine quotidiana. Per quanto figli e nipoti si prodighino ad aiutare le persone anziane, hanno molti impegni e spesso non possono andare a casa dell’anziano se non la sera e per poco tempo. È normale che sia così. Viviamo in una società che costringe tutti ad una vita movimentata, impegnativa, caotica! Per sentirsi indipendenti le persone anziane hanno quindi bisogno di un bel servoscala e di altri elementi tecnologici.

Il servoscala, o montascale che dir si voglia, è uno strumento che consente alle persone anziane che vivono in un condominio senza ascensore di uscire liberamente senza chiedere aiuto a nessuno o a coloro che vivono in una casa su più piani di sfruttare tutto lo spazio che hanno a disposizione. Ovviamente i servoscala di oggi sono piccoli, ideali anche per le scale più strette, realizzabili su misura in modo da adattarsi ad ogni ambiente. Sono inoltre semplici da utilizzare e spesso non necessitano neanche della più piccola manutenzione. Possono ovviamente anche essere acquistati usati. Prova a navigare verso questo link per scoprirne alcuni modelli, https://handicare-montascale.it/consigli/montascale-usato/!

L’indipendenza anche attraverso altre soluzioni tecnologiche

Sì, i servoscala sono strumenti perfetti per garantire indipendenza alle persone anziane, ma è possibile prendere in considerazione anche molti altri piccoli elementi tecnologici per rendere una persona anziana indipendente. Pensiamo ad esempio ai comandi vocali che consentono di accendere le luci e di gestire gli elettrodomestici di casa, così come alle tapparelle che possono essere alzate premendo un semplice pulsante. La domotica è una vera e propria manna dal cielo per tutte le persone anziane.

Ma ancora non è tutto, le persone anziane possono infatti anche imparare a sfruttare la spesa online, così da non dover uscire di casa per acquistare beni alimentari o medicinali. Possono imparare ad utilizzare la televisione in streaming o la musica in streaming, che possono essere gestite anche da comando vocale, così da avere in casa tutto l’intrattenimento di cui hanno bisogno per trascorrere in modo sereno le loro giornate. Tutti esempi di come le nuove tecnologie possano migliorare la loro routine quotidiana!

Il calore della famiglia

È vero, le persone anziane hanno bisogno di essere indipendenti, autonome. È vero anche però che senza il calore della famiglia non avrebbero la possibilità di vivere in modo felice e sereno la loro anzianità. Dato che non è sempre possibile essere vicino a loro fisicamente, è necessario trovare una soluzione alternativa che possa garantire comunque questo calore.

Ecco perché gli smartphone di ultima generazione devono assolutamente essere regalati alle persone anziane ed è importante prodigarsi ad insegnare il loro funzionamento al meglio. Le video chiamate sono perfette infatti per fare compagnia anche nella distanza alle persone anziane. Non si tratta solo delle telefonate di routine. Pensiamo anche alle situazione di emergenza, come la pandemia che stiamo vivendo. Può capitare in situazioni di questi tipo che la distanza sia assolutamente necessaria.

Articolo precedenteUdi, la battaglia delle battaglie: aborto e salute
Articolo successivoI corsi di yoga online: la scuola di ATuttoYoga