Il mondo dell’associazionismo sta attraversando un periodo di trasformazione sull’onda della riforma del Terzo settore.

Per rispondere ai tanti dubbi che emergono da questo processo, il Settore Cultura e Creatività del Comune di Bologna e Arci Bologna, in qualità di partner del progetto IncrediBOl!, promuovono lo sportello ArciBoLab – servizio già sperimentato prima dello stop causato dall’emergenza sanitaria – per offrire agli operatori culturali del territorio un supporto personalizzato.

L’attività rientra nel progetto “Bussole – orientarsi nel mare della cultura” che il Settore Cultura e Creatività ha pensato come azione di sostegno rivolta al mondo della cultura in questa situazione difficile

Lo sportello ArciBoLab sarà attivo online dall’11 maggio e fino al 1 luglio, ogni martedì pomeriggio dalle 14 alle 16 e giovedì mattina dalle 10 alle 12, per offrire approfondimenti dedicati ed individuali con esperti sul tema dell’associazionismo. 

Le associazioni interessate possono prenotare il proprio appuntamento gratuito, scrivendo un’email a arcibolab@arcibologna.it

Articolo precedenteVasco Brondi racconta in musica un “Paesaggio dopo la battaglia”
Articolo successivoPlay list Puntata n. 18 di Domenica 2 Maggio 2021