Ormai è un dato di fatto: il cambiamento climatico è un problema che ci riguarda tutti. In altre parole può drasticamente ribaltare le nostre aspettative di vita.

Proposte e contest musicale

Non deve sorprendere quindi che ultimamente stanno emergendo molte iniziative e contest con il fine di sensibilizzare e di rendere partecipi le comunità e gli abitanti delle varie città. Sul territorio italiano ci sono diversi contest a cui poter partecipare esprimendo la propria opinione in merito alla situazione ambiente.

Il progetto proposto da Re:Earth si presenta come un ottimo modo per congiungere la sfera artistica alla tematica del cambiamento climatico, difatti il tema principale è il rapporto tra uomo e natura. Il contest, al quale ci si può candidare entro il 29 febbraio accedendo al sito di Re:Earth, darà la possibilità a sei giovani artisti, di alloggiare a Cittadellarte presso la Fondazione Pistoletto di Biella nella regione Piemonte. Il soggiorno avrà il fine di far incontrare le nuove generazioni con professionisti ed esperti del settore musicale ed artistico/visivo.

Vi lasciamo qui il link per informarsi e partecipare all’iniziativa di Re:Earth: https://www.reearth.it/candidati/

Anche Radio Città Fujiko si è posta come promotore di cultura e sostenibilità, in merito ricordiamo il contest Suoni d’ambiente.

L’iniziativa è aperta a tutti: studenti, cantautori già affermati ma anche semplici appassionati di musica che si sentono di dire qualcosa sull’argomento. Per partecipare bisogna inviare il proprio brano, sia inedito che già pubblicato, a concorsi@radiocittafujiko.it oppure inviare il file audio tramite WeTransfer.

Inoltre a tutti coloro che prenderanno parte al concorso con i propri brani sarà garantito un passaggio radiofonico in FM, perché il tema ambientale non ha vincitori e vinti, e nessuno è troppo piccolo per fare la differenza e per partecipare.

Per conoscere il regolamento completo, vai al link: https://www.radiocittafujiko.it/regolamento-suoni-dambiente-2019-2020/

Gabriele Vattimo