La connessione 5G continua ad avanzare sul territorio italiano dove prosegue l’installazione delle antenne per riuscire a offrire la nuova rete alla maggior parte della popolazione. Nonostante diversi comuni abbiano tentato di opporsi alla nuova tecnologia, gli sforzi di governo e società di telecomunicazioni stanno consentendo di ampliare la copertura sul territorio.

Si tratta di un passo fondamentale per il futuro del paese in termini di comunicazioni, anche se è importante sottolineare che sono ancora pochi i dispositivi sul mercato che consentono di sfruttare al massimo la connessione 5G. La rivoluzione delle connessioni, quindi, sarà un po’ più lenta di quanto pianificato, semplicemente per il fatto che i dispositivi compatibili con il 5G sono solo i modelli di punta più costosi delle società principali, acquistati solo da una percentuale ridotta di abitanti.

Quali settori potranno sfruttare le potenzialità della connessione 5G?

Quando si parla di 5G, il primo elemento a cui si pensa è la maggiore velocità rispetto a qualsiasi altra tipologia di connessione mobile disponibile fino ad ora. Nonostante ciò, le potenzialità del 5G vanno oltre la semplice velocità di download e upload ottenibile. Maggiore stabilità e maggiore portata della rete sono altri due vantaggi che potranno consentire a diversi settori di offrire di più rispetto a prima. Ecco alcuni settori che potranno sfruttare le potenzialità della connessione 5G:

Sicurezza online. Il mondo della sicurezza online e le tecnologie correlate come le VPN potranno offrire di più grazie al 5G. Nel caso specifico dei Virtual Private Network, è prevedibile che una compatibilità totale con la connessione 5G consentirà di navigare in modo anonimo a velocità mai raggiunte fino ad ora, migliorando l’esperienza generale degli utenti.

Gaming e videogiochi. Per quanto riguarda gaming e videogiochi, il 5G permette di aprire le porte a modalità di gioco più ampie e gratificanti. Dato che la rete 5G supporta un numero più elevato di connessioni ad alta velocità contemporaneamente, questo significa che potenzialmente più giocatori potranno interagire in giochi nello stesso momento, senza ritardi o tempi di caricamento. Anche la grafica stessa dei giochi online dovrebbe migliorare vertiginosamente, dato che i giocatori avranno a disposizione una connessione sufficientemente veloce per supportare il caricamento dei dati in tempo reale.

Agricoltura. Un settore di cui si parla poco, ma che è strettamente correlato al 5G, è quello dell’agricoltura. Esistono diversi progetti che mirano a sfruttare la rete 5G in campo agricolo, al fine di monitorare le coltivazioni e fertilizzare i terreni in modo centralizzato. Ad esempio, il 5G potrebbe essere usato per gestire la connessione simultanea di flotte di droni in grado di scansionare in volo i campi, identificando erbacce e piante per una pianificazione migliore delle strategie di ottimizzazione dei raccolti, incrementando produttività ed efficienza.

Guida autonoma. Sempre più case automobilistiche stanno aggiungendo funzioni di guida autonoma nelle proprie auto. Si sta realizzando un vero e proprio sistema dove le auto comunicano tra loro e con gli elementi della strada per ridurre il numero di incidenti. Nonostante ciò, questa interconnessione non è completamente possibile senza una rete sufficientemente veloce. La copertura 5G può aiutare a migliorare le tecnologie di guida autonoma, consentendo realmente di aumentare la sicurezza nelle strade.

Come si può leggere sopra, il 5G offre vantaggi per settori molto diversi tra loro. L’aumento della copertura in Italia favorirà il progresso tecnologico del paese, consentendo alla popolazione di accedere a sistemi all’avanguardia e soluzioni futuristiche impensabili prima d’ora. La rivoluzione è già iniziata, anche se sta procedendo a piccoli passi.

Isabella Russo

Articolo precedente“La storia degli uomini” di Rodari, da Vie Nuove all’Associazione Culturale Stella Alpina
Articolo successivoEcor, un portale su aggressioni del profitto, conflitti e resistenze