UILDM Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare propone 26 progetti di Servizio Civile
Universale, un’esperienza formativa di crescita che può essere svolta da ragazzi e ragazze di età
compresa tra i 18 e i 28 anni.
Consulta le schede informative e scegli il progetto più adatto a te su www.quantoseiutile.it


Cos’è l’UILDM


UILDM è un’associazione no-profit del Terzo Settore che da 60 anni opera su tutto il territorio
nazionale, grazie a 66 sezioni locali e a centinaia di volontari, ed è il punto di riferimento per le
persone con distrofie e altre malattie neuromuscolari. Fondata nell’agosto del 1961, si prefigge di:

  • promuovere e favorire l’integrazione e la completa inclusione nell’ambito dei vari aspetti del
    contesto sociale delle persone con disabilità;
  • promuovere con tutti i mezzi la ricerca scientifica e l’informazione sanitaria sulle distrofie
    muscolari e sulle altre patologie neuromuscolari.

SCU: COSA OFFRE E QUANTO DURA

Il Servizio Civile Universale permette ai giovani di fare un’esperienza utile alla propria maturazione,
dedicando al tempo stesso un anno al servizio degli altri, e un’esperienza di grande valore formativo
e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.
Ha una durata di 12 mesi con un impegno settimanale di circa 25 ore, distribuite su 5 o 6 giorni a
seconda del progetto, e prevede circa 120 ore di formazione, divisa tra generale e specifica per
ambito di progetto. L’assegno mensile è pari a 439,50 euro al mese e comprende una copertura
assicurativa, 20 giorni di permesso oltre a permessi straordinari per circostanze specifiche come
esami universitari, donazione del sangue, ecc. Il periodo di Servizio Civile universale effettivamente
prestato è valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato
presso amministrazioni pubbliche ed è riscattabile ai fini pensionistici, tutto o in parte.

Come partecipare

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione
esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) – raggiungibile tramite
PC, tablet e smartphone – entro e non oltre le ore 14:00 di lunedì 15 febbraio 2021.
ATTENZIONE: per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma
DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

  • I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il
    Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito https://www.spid.gov.it/ sono disponibili tutte le
    informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di
    Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.
  • I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti
    in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere alla piattaforma
    DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura
    disponibile sulla home page della piattaforma stessa.
    Ricorda: si può fare domanda per un solo progetto ed un’unica sede.

Contatti:

Segreteria Servizio Civile: 06/66048875 – serviziocivile@uildm.it
www.quantoseiutile.itwww.uildm.org
Sito istituzionale Servizio Civile Universale: www.serviziocivile.gov.it

Articolo precedentePatrick Zaki, tante iniziative e un solo obiettivo: rivederlo libero
Articolo successivoMusica e parole: la comunità si stringe attorno a Patrick