Con Anna Roberti, autrice di Cipollino nel Paese dei Soviet. La fortuna di Gianni Rodari in URSS (e in Russia), parliamo della fortuna di Rodari in URSS, una popolarità ben presente anche oggi. Nella seconda parte della trasmissione affrontiamo la splendida graphic novel Berlin, del fumettista statunitense Jason Lutes, realizzato dall’autore in un arco di tempo di più di vent’anni, tra documentazione, ricerca e la pubblicazione dei tre volumi di cui è composto (La città delle pietre, La città di fumo e La città della luce, pubblicati tra il 1996 e il 2018), è appena stato pubblicato dall’editore Coconino Press in un’unica edizione integrale cartonata, di agile lettura nonostante la mole (600 pagine), e arricchita dalle note editoriali, un’ampia bibliografia, l’utile indice illustrato dei personaggi e un testo critico finale.

Ascolta la trasmissione https://archive.org/details/3-anna-roberti-cipollino-nel-paese-dei-soviet-anna-foa-jason-lutes

Articolo precedenteCasalecchio di Reno: 6 posti che meritano
Articolo successivoDentro l’ospedale, la situazione Covid a Bologna