Dopo il lockdown che ha dato un fermo coatto alle proiezioni, la possibilità di riaprire le sale cinematografiche è arrivata il 15 giugno, ma a Bologna quasi nessuno dei gestori dei cinema presenti in città se l’è sentita di riaprire. I cinefili, però, potranno consolarsi con l’esplosione delle arene cinematografiche all’aperto, che in centro e periferia stanno per cominciare la stagione.
A fare una panoramica delle arene estive di cinema a Bologna è Piero di Domenico, nostro collaboratore e redattore di Webbol.

Cinema Bologna: le arene estive in partenza

Dal cinema in piazza Maggiore, che quest’anno avrà uno schermo “gemello” alla Barca per evitare le alte concentrazioni di pubblico degli anni scorsi, all’inossidabile Arena Puccini, che inaugurerà la propria stagione il 5 luglio. Anche il cinema parrocchiale Tivoli ha una propria programmazione estiva e all’aperto, concentrata nei week end e accessibile tramite prenotazione online.
Torna anche l’Arena Orfeonica, che non presenta i film della passata stagione, ma si concentra su un cartellone tematico, che prende spunto dall’uccisione di George Floyd e sulle violenze della polizia. Infine, già partità, è l’Arena di Fico, che offre una programmazione sette giorni su sette.

ASCOLTA LA PANORAMICA DI PIERO DI DOMENICO: