“Canzoni Rubate” è il nuovo album di Federico Poggipollini in uscita a marzo. L’album prevede 17 canzoni di cui 16 cover e 3 featuring, con una spiccata influenza rock.
Federico Poggipollini, meglio noto come Capitan Fede, ha avuto modo di collaborare con Radio City, Tribal Noise, Litfiba, Ligabue e tanti altri, ma è da solista che dà il meglio di sè.
Da solista ha pubblicato, ad oggi, 4 album: Via Zamboni 59 (1998), Nella fretta dimentico (2003), Caos Cosmico (2009), Nero (2015). A distanza di 6 anni arriva un album di cover, omaggi a tanti gruppi, artisti, cantautori che in qualche modo hanno segnato la sua carriera e le sue influenze musicali.

I quattro singoli che anticipano l’uscita dell’album “Canzoni Rubate”


Quattro singoli hanno anticipato l’uscita dell’album: Il Chiodo, Città in fiamme, Trappole e Varietà.
Il Chiodo degli Skiantos è uno degli omaggi alla città di Bologna. Un brano non tra i più conosciuti della band, ma come vedremo la maggior parte delle canzoni rubate da Federico Poggipollini non sono delle hit.
Non lo è ad esempio Trappole di Eugenio Finardi, brano che il cantautore milanese è stato entusiasta di poter cantare per la cover di Capitan Fede.
Città in fiamme è un brano del 1986 dei Tribal Noise, altro omaggio alla città di Bologna. Il video ripercorre il 2020 per immagini, essendo il brano stesso è estremamente attuale.
Più famoso invece Monna Lisa il brano di Ivan Graziani in cui compare anche la voce dell’amico Cimini.


Recentemente è uscito il nuovo singolo, accompagnato da un bellissimo video, che anticipa l’album. Varietà è stato scritto da Mario Lavezzi e Mogol per Gianni Morandi. Federico, rimasto folgorato dalla canzone nel 1990, a 30 anni di distanza ne ripropone una sua personale versione più chitarrosa.
A Gianni Morandi la versione di Poggipollini piace subito e accetta la proposta di un featuring. Federico ci racconta di essersi sentito quasi imbarazzato quando gli è stato chiesto di chiamare Gianni anche per la partecipazione al video, ma Morandi si è dimostrato entusiasta all’idea.
Canzoni Rubate, rimandato un paio di volte, uscirà a marzo 2021, nella speranza di poterlo sentire presto anche dal vivo.

ASCOLTA L’INTERVISTA A FEDERICO POGGIPOLLINI:

Articolo precedenteIl governo Draghi da tre diverse prospettive
Articolo successivoLo Stato Sociale si fa in 5: un EP a settimana