Dopo il tavolo deludente del 2 luglio, le lavoratrici de La Perla tornano a scioperare e protestare. Rischiano il posto per effetto dei 126 esuberi annunciati dalla proprietà. Al presidio la solidarietà del deputato Nicola Fratoianni che racconta la creatività della resistenza delle lavoratrici contro i licenziamenti: “Hanno composto 21 canzoni”.

ASCOLTA L’INTERVISTA A NICOLA FRATOIANNI:

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61