Tante conferme e una novità (la proiezione dei Mondiali di calcio) per l’edizione 2014 della rassegna di Covo e Osteria dell’Orsa a vicolo Bolognetti. Da domani, 5 giugno, al 2 agosto concerti con artisti della scena indipendente italiana e mondiale, Kids Stage, aperitivi, cene, dj set e una mostra. Sul palco, tra gli altri, Billy Brag, Midlake, Stato Sociale, Dente e Zen Circus.

Taglia il nastro domani, con un opening party, l’edizione 2014 di Bolognetti Rocks, la rassegna estiva di Covo Club e Osteria dell’Orsa a vicolo Bolognetti. Dal 5 giugno al 2 agosto, nel cuore del centro città, i principali artisti della scena musicale indipendente, italiana e straniera, si avvicenderanno sul palco.
“È una formula che funziona – spiega Daniele Rumori, direttore artistico della rassegna – quindi non abbiamo grandi novità. Magari qualche cambiamento dall’anno prossimo”.

Una novità rispetto all’edizione dell’anno scorso in realtà c’è: la proiezione delle partite di calcio dell’Italia ai Mondiali in Brasile. Un “servizio” a cui difficilmente ci si può sottrarre se si vuole garantire un’alta partecipazione.
Tra le tante conferme, troviamo il Kids Stage, lo spazio dedicato ai più piccoli, anche in questa edizione in collaborazione con l’Antoniano. La Galleria Ono, invece, curerà l’allestimento di una mostra pensata ad hoc per Bolognetti e incentrata su Glasgow.
A riempire la pancia, con le proprie cene, ci penserà l’Osteria dell’Orsa.

La protagonista indiscussa di Bolognetti Rocks, però, è la musica, sia con il Rocker Festival, sia grazie agli artisti della scena indipendente italiana.
Headliner di tutta la rassegna, come sottolineano dal Covo, è Billy Bragg (22/07), ma la scena internazionale sarà rappresentata anche da artisti del calibro di Midlake (2/07), The Dictators (29/07) e Johnny Flynn & The Sussex Wit (25/06).
A Bolognetti, però, si darà appuntamento tutta “l’altra” musica italiana: Lo Stato Sociale (10/06), The Zen Circus (17/06), Massimo Volume (21/06), Marta sui tubi (26/06) e Dente (24/07).
Il programma completo su www.covoclub.it