Bitcoin è destinato a un calo catastrofico dei prezzi mentre la Cina ribadisce una posizione negativa sulle criptovalute.

Martedì, un rapporto di Reuters ha affermato che la Cina ha vietato le istituzioni finanziarie e le società di pagamento, vietando qualsiasi transazione di criptovaluta e avvertendo gli investitori sul trading speculativo di criptovaluta.

È stata una metà del mese piuttosto difficile per alcune delle valute digitali più popolari, con il prezzo di Bitcoin in caduta libera dopo che Elon Musk e Tesla hanno evitato la più grande criptovaluta del mondo a favore di qualcosa con un’impronta di carbonio inferiore.

Come puoi ben immaginare, il rapporto sul divieto della Cina non ha aiutato: da allora Bitcoin ed Ethereum sono precipitati ulteriormente, così come un certo numero di criptovalute tradizionali.

La Posizione Apparentemente Vacillante Della Cina

La Cina sembra aver allentato la sua posizione sulle criptovalute solo il mese scorso dopo aver vietato le offerte iniziali di monete e il trading di criptovalute nel 2017 e in seguito con un blocco su tutti gli scambi di criptovaluta nazionali ed esteri nel 2019. 

Secondo la suddetta fonte, banche e mezzi di pagamento online è stato ordinato di interrompere l’offerta di qualsiasi servizio relativo alla criptovaluta ma, come afferma l’analista Qiao Wang, il Paese sta semplicemente ribadendo una legge anti-speculazione che era già in vigore.

Una dichiarazione trasmessa dai tre organismi del settore (National Internet Finance Association of China, China Banking Association e Payment and Clearing Association of China) ha suggerito che la recente volatilità dei prezzi di alcune valute rappresenta una minaccia per la normale situazione economica e ordine finanziario. 

Le istituzioni finanziarie sono ora scoraggiate dal fare in modo che i clienti possano impegnarsi in transazioni crittografiche.

“Recentemente, i prezzi delle criptovalute sono saliti alle stelle e sono precipitati e il commercio speculativo di criptovaluta è rimbalzato, violando gravemente la sicurezza della proprietà delle persone e interrompendo il normale ordine economico e finanziario”, si legge nella dichiarazione.

È stato anche riferito che ha decretato che le istituzioni non dovrebbero offrire servizi di risparmio, fiducia o impegno nello spazio crittografico. Bitcoin e’ salita del 300% negli ultimi anni, un calo era prevedibile. Potrebbe essere un buon momento per investire ulteriormente, usando piattaforme come bitcoin trader. E’ buono sempre informarsi bene e leggere le bitcoin trader recensioni

Cosa Significa Questo Per i Possessori Di Criptovalute in Cina?

La rinnovata lamentela della Cina con le valute digitali deriva dal recente crollo di Bitcoin, mentre la notizia di un “divieto” ha portato solo a cali più ripidi. Gli organismi sopra menzionati affermano che tali valute non sono garantite dal valore reale mentre i loro prezzi sono troppo facilmente manipolati.

Ovviamente, il paese mantiene il suo posto come centro nevralgico di Bitcoin e probabilmente rimarrà così per il prossimo futuro. Si dice che il calo registrato dal prezzo di BTC il mese scorso sia stato causato da un blackout all’estremità occidentale che ha lasciato un numero di minatori incapaci di lavorare.

Sebbene gli scambi e le ICO siano stati frenati, non sono state imposte sanzioni di questo tipo quando si tratta di detenere valute digitali.

Conclusione 

Ruud Feltkamp, CEO del bot di criptovaluta Cryptohopper, afferma che la gamba verso il basso era prevedibile e che ci sono state opportunità di trading nei mercati delle altcoin.

“L’attuale svendita di Bitcoin è qualcosa che ci aspettavamo”, ha detto Feltkamp in una nota a Bitcoin.com News. “Ogni anno vediamo che le attività di trading diminuiscono da maggio e aumentano di nuovo solo da settembre. Bitcoin che scende in questo modo offre eccellenti opportunità per i trader che scambiano altcoin. 

Se questa corsa al rialzo è un po ‘come quella del 2017, allora ci aspettiamo il vero picco del prezzo del bitcoin alla fine di quest’anno intorno a Capodanno, dopodiché vedremo un’altra stagione Alt all’inizio del 2022 “, ha ulteriormente osservato Feltkamp.

Articolo precedente43.nove “dicono che siamo, indie, urban, pop…non lo so”
Articolo successivoCome fare una visita oculistica in piena sicurezza