Il mercato odierno delle polizze RC auto offre delle soluzioni molto interessanti e competitive. Non sempre per i clienti è facile scegliere tra prodotti apparentemente simili e in grado di offrire un reale risparmio agli automobilisti. Tuttavia vi sono degli strumenti che possono risultare molto utili per procedere con una scelta consapevole, che si riveli la migliore per l’assicurato. Molto spesso infatti individuare la polizza migliore per una persona può variare anche e soprattutto dalle sue circostanze e dalle coperture di cui ha bisogno.

Valutare le proposte messe a punto da Zurich, Genialloyd e Quixa può essere apparentemente altrettanto complicato, trattandosi di tre gruppi molto competitivi e professionali che fanno del risparmio offerto al cliente il loro punto di forza maggiore. A tal riguardo può risultare determinante consultare la recensione di Chescelta.it che offre un prospetto molto chiaro dei vantaggi e dei punti di forza offerti dal gruppo Zurich.

Dopo aver valutato questa prima opzione, anche attraverso lo schema che ne riassume in modo semplice pro e contro, per il cliente potrà essere facile ripetere la stessa operazione anche per le soluzioni offerte dai competitor. I più interessanti sono sicuramente Genialloyd e Quixa,le quali hanno caratteristiche tra loro differenti ma al tempo stesso particolarmente interessanti. Pur essendo tre gruppi molto affermati per il risparmio offerto, infatti queste tre compagnie assicurative hanno dei punti di forza tra loro diversi.

Caratteristiche di queste assicurazioni

Le polizze auto realizzate da Zurich hanno generalmente un ottimo rapporto qualità prezzo, ovvero consentono di ottenere una copertura molto vasta e completa in relazione al premio assicurativo da corrispondere. Questo gruppo consente anche di gestire in modo semplice la polizza attraverso la propria area clienti, da pc o da smartphone. Un aspetto che piace sicuramente a coloro che sono abituati a svolgere online, in modo rapido, tutte le operazioni di gestione finanziaria e assicurativa. Anche l’assistenza clienti del gruppo risulta molto affidabile, gentile e competente. Tra gli elementi meno positivi di questa polizza viene segnalato il possibile rincaro in fase di rinnovo, si tratta però sempre di un rinnovo non vincolante.

I prodotti Genialloyd si caratterizzano invece per la possibilità di abbinare tariffe convenienti ad una gestione molto “smart” che preveda l’assistenza clienti presente anche tramite whatsapp. Con questo gruppo assicurativo la polizza può essere integrata con tante coperture aggiuntive, fortemente personalizzabili in base alle esigenze del singolo cliente. A causa dell’alta mole di lavoro in alcuni casi i tempi per l’attivazione delle polizze Genialloyd e i tempi per la liquidazione di un sinistro potrebbero risultare però leggermente più lunghi, rispetto ad altre compagnie.

Per contro, Quixa si contraddistingue per la realizzazione di polizze particolarmente chiare, semplici da gestire in modo rapido e intuitivo. I prezzi anche in questo caso sono molto concorrenziali e l’assistenza clienti è ottima. L’unico elemento maggiormente negativo che al momento viene segnalato è la possibilità che i tempi per il rinnovo possano essere anche in questo caso leggermente più lunghi.

Queste tre differenti compagnie hanno un denominatore comune, il risparmio. Di conseguenza è particolarmente consigliato valutarle tutte e tre in fase di preventivo, in modo da scegliere quella più concorrenziale. Pur essendo tre prodotti molto vantaggiosi, le polizze possono differire su alcuni componenti essenziali, come ad esempio:

  • Possibilità di sospensione.

  • Installazione del satellitare.

  • Formule di guida.

  • Sconti per i giovani.

  • Bonus per più assicurati in uno stesso nucleo familiare.

  • Gestione dei sinistri.

  • Trasferimento della polizza.

Chiaramente alcuni di questi aspetti possono essere irrilevanti per un cliente, mentre possono risultare molto importanti per un altro. Quindi è fondamentale per chi vuole stipulare la polizza valutare molto bene le recensioni di questi prodotti, in modo da avere un reale quadro della situazione.

Le caratteristiche di una polizza RCA possono quindi essere diverse anche a parità di prezzo ma un ulteriore tassello che influisce poi sul costo sono anche le coperture aggiuntive. Anche queste dovrebbero essere valutate attentamente in fase di preventivo, in quanto i loro costi possono differire tra una compagnia e l’altra. In conclusione quindi non è possibile stabilire quale tra questi gruppi possa essere considerato il migliore ma spetta ad ogni cliente identificare quello che si confà maggiormente alle proprie circostanze.