Il primo ottobre Luca Mascini, in arte Militant A dello storico gruppo rap romano Assalti Frontali, terrà un talk con Pinuccio De Biasi all’Ex Centrale di via di Corticella 129 per discutere le tematiche presenti nella quinta edizione del libro uscito venticinque anni fa “Storie di Assalti Frontali. Conflitti che producono banditi”.

Gli Assalti Frontali tra musica e politica

La storia degli Assalti Frontali è una storia che che parla di una comunità fuori dai margini, in cui ognuno si prende cura dei vari componenti, dove la musica e la politica si incontrano per creare un urlo rivoluzionario contro un sistema in cui si fatica a resistere. Nel libro l’obiettivo è quello di rappresentare e raccontare da un punto di vista interno le storie di tanti ragazzi e varie generazioni, a partire dagli anni ‘80 ad oggi, che attraverso l’arte hanno cercato di cambiare il mondo. Le parole di Luca sottolineano l’importanza di tenere insieme l’arte e la politica, non solo nei discorsi ma anche nelle pratiche.

«L’arte è una grandissima porta per non restare esclusi», spiega l’artista. Il rap infatti è lo strumento attraverso cui le persone possono esprimersi liberamente e allo stesso tempo possono sentirsi parte di una comunità. Il sottotitolo del libro “Conflitti che producono banditi” sottolinea la situazione di marginalità di tutte quelle persone escluse, i Banditi appunto, e la voglia di ritrovarsi insieme per lottare per i propri diritti, per le proprie cause e per i propri spazi. La collettività deve essere al centro di un discorso che ha come obiettivo l’inclusione e la voglia di non escludere nessuno.

La terza serata della rassegna PERIPHERIQUE ad Ex Centrale sarà quindi interamente animata dagli Assalti Frontali, che dopo il talk delle 19 con Luca Mascini, si esibiranno live in concerto.

Per avere più info sulla serata visitare la pagina facebook Ex Centrale Bologna.

ASCOLTA L’INTERVISTA A LUCA MASCINI:

Articolo precedenteNexive, Si Cobas chiede un tavolo di trattativa con il ministro del lavoro
Articolo successivoUna proposta di legge per una patrimoniale a favore delle future generazioni