Come intercettare i 32,4 miliardi di euro (dati Netcom) di acquisti online solo in Italia? Nel 2020 l’e-commerce B2C ha registrato una crescita del +45%, nel 2021 la crescita prevista è del 19%, come ricorda l’Osservatorio Piccole Imprese di GoDaddy. Sono numeri col segno + che sembrano destinati a migliorare, per questo GoDaddy lancia la sua soluzione E-Commerce, sviluppata per aiutare le PMI a creare e gestire un negozio online, in modo rapido e semplice, senza competenze avanzate di programmazione.  

GoDaddy è da sempre accanto ai piccoli imprenditori per aiutarli a valorizzare il proprio business online, e proprio per questo, di fronte ad un rilevante aumento nell’utilizzo dell’e-commerce da parte dei consumatori, abbiamo deciso di realizzare una soluzione su misura per questa esigenza.” Spiega Gianluca Stamerra, Senior Director, Southern Europe di GoDaddy. “Grazie a E-Commerce di GoDaddy gli imprenditori possono facilmente costruire un sito web professionale dotato di un negozio virtuale con strumenti di gestione dell’inventario e che si integra facilmente con le app di messaggistica, contribuendo a rafforzare la loro presenza digitale e a rispondere alle esigenze di un ormai mutato panorama commerciale. Inoltre GoDaddy E-Commerce si combina anche con strumenti di smart pos, come GoDaddy Poynt (https://www.poynt.com/), distribuito in Italia da Nexi, che permette di accettare molteplici metodi di pagamento, come carte di credito e strumenti di pagamento Contactless come Apple Pay e Google Pay.”

Secondo l’Osservatorio Piccole Imprese di GoDaddy, nell’ultimo anno le piccole imprese italiane utilizzano sempre di più gli strumenti digitali per promuovere il proprio business: l’83% delle PMI italiane intervistate afferma che con la digitalizzazione migliora il proprio livello di competitività. 

GoDaddy E-Commerce permette proprio ai piccoli imprenditori di essere online in modo efficace con un’esperienza di acquisto più semplice grazie ad una serie di caratteristiche decisive:  

1. Layout del negozio online, pagamento e opzioni di spedizione flessibili.

Sull’E-Commerce di GoDaddy sono presenti modelli completamente personalizzabili che si adattano a una varietà di settori commerciali, dai prodotti ai servizi, con opzioni di spedizione flessibili e più di 40 metodi di pagamento diversi.

2. Gestione efficiente e automatizzata dell’inventario

Si può gestire con facilità un catalogo con un numero illimitato di prodotti, con gestione di strumenti dell’inventario e monitoraggio in tempo reale delle vendite.

3. Ottimizzazione degli strumenti di marketing, messaggistica e integrazione dei social media.

Il GoDaddy E-Commerce permette di ottenere maggiore visibilità su Facebook e Instagram, oltre a prevedere l’integrazione di strumenti SEO per ottimizzare il posizionamento in SERP.

4. Sicurezza del sito web.

La proposta di GoDaddy include il certificato Secure Socket Layer (SSL) che protegge efficacemente la trasmissione dei dati personali dal sito web al server.

La E-Commerce di GoDaddy permette inoltre di creare un sito multilingue (a partire dal piano Premium in su), e di vendere direttamente su Facebook e Instagram senza alcuna necessità di ulteriori integrazioni o speciali plug-in.

Articolo precedenteDopo i concerti gli incontri al Museo internazionale e biblioteca della musica
Articolo successivoAcqua, trasporti, sanità: tutto privato, privati di tutto