Sabato 17 ottobre 2020, sul Crescentone di Piazza Maggiore, a Bologna, 11.000 disegni consegnati ad Ageop Ricerca da tutta Italia e dall’estero, comporranno l’immagine di una grande casa gialla.

Così l’Associazione Genitori di Oncoematologia Pediatrica si propone di acquistare l’intera struttura, acquisita in rent to buy nel 2015 ed essenziale per la cura dei bambini che si ammalano di tumore.

Ogni disegno verrà regalato a chi vorrà a contribuire alla causa di Ageop, donando 5 euro. Per poter raccogliere una somma significativa, l’obiettivo è quello di distribuire tutti i disegni del Crescentone. Cinque anni fa, infatti, Ageop ha ristrutturato Casa Gialla, mettendola a disposizione dei piccoli pazienti, attraverso un contratto di affitto che, al momento dell’acquisto, permette di scalare le somme già pagate. In primavera, all’associazione serviranno 1.000.000 di euro per riscattare l’immobile.

In piazza, sabato, ci saranno anche gli stand dell’associazione Ageop, con la vendita di manufatti artigianali, cioccolata calda della gelateria Cialda e prodotti istituzionali.

Durante la giornata, inoltre, sempre in Piazza Maggiore, sarà allestita una mostra, cui prenderanno parte 38 artisti che vogliono dare un aiuto concreto ad Ageop, proponendo le proprie opere in vendita ad un prezzo speciale. Esporranno: Anna Baldi, Arianna Papini, Chiara Pergola, Daniela Spagna Musso, Dino Fiorini, Eldi Veizaj, Elena Baboni, Elisa Muliere, Francesca Assirelli, Gabrie Pittarello, Gino Tarozzi, Giovanni Manna, Gloria Francella, Laura Zuccheri, Lufo, Luisa Bergamini, Mastro Pennello, Marco Ficarra, Marija Trkulja, Matteo Alessandro D’Antona, Mili Romano, Mona Lisa Tina, Paolo Domeniconi, Stefano W. Pasquini, Valeria Zampa, Vittoria Facchini e Yocci.

Nel pieno rispetto del distanziamento sociale e delle norme anti-covid, si terranno, infine, diverse attività e spettacoli per i più piccoli, secondo il seguente programma:

ore 10-18: attività con l’associazione sportiva TRT Crew;

ore 11-12: piccolo spettacolo di Burattini, a cura del Burattinificio Mangiafoco;

ore 11-12: visita guida del centro storico con Succede Solo a Bologna;

ore 12-13 e 14-16: attività di divulgazione scientifica per bambini a cura di LeoScienza;

ore 15.30-18: laboratorio artistico con Eldi Vessaj;

ore 16-17: piccolo spettacolo di Burattini a cura de I Burattini di Riccardo;

ore 16-17: visita guida del centro storico con Succede Solo a Bologna.

E’ possibile fare donazioni a Casa Gialla anche on line al link ageop.donazioni.site/casagialla/ .

Il progetto ViviAmo Casa Gialla ha il patrocinio di: Regione Emilia Romagna, Città Metropolitana, Comune di Bologna, Servizio Sanitario Regionale Emilia RomagnaAzienda Ospedaliero Universitaria di Bologna, Confcommercio Ascom Bologna.