Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l’agenda degli appuntamenti. In onda dal lunedì al venerdì alle 12.35 nella versione integrale e alle 18.50 nella versione flash.

Stasera a Bologna: Sabato 20 Settembre

POMERIGGIO

INCONTRI

Dalle ore 9,00 nel Cortile della Cineteca e in via Azzo Gardino il Mercato della Terra.

Alle 10 al MAMbo (Via don Minzoni 14) incontro con Angelo Guglielmi ed Elena Di Gioia: “Bologna 1948: La prima mostra di arte contemporanea e la polemica con Togliatti”.

La Biblioteca Sala Borsa, in occasione di ArteLibro,organizza la mostra “Dalla A allo zoo: Alfabeti d’artista” dalle ore 10,00 in Piazza Coperta.

Alle ore 10,30 al Cimitero della Certosa (Via della Certosa 18)  “Uomini ed eroi della Grande Guerra”, un percorso con Mitide Gavelli (Museo civico del Risorgimento); la visita partirà dall’ingresso principale della Certosa.
L’iniziativa è rivolta esclusivamente ad i soci dell’Associazione storico culturale “Emilia-Romagna al fronte”, con possibilità di associarsi al momento della visita guidata.

Alla Libreria Trame (Via Goito 3\c) alle ore 12 ripartono gli incontri del gruppo “Letture sul sofà”. Il primo libro della nuova stagione sarà “I Middlestein” di Jami Attenberg.

Sempre alla Libreria Trame e sempre alle 12,00 è prevista la presentazione aperitivo del libro “Strategie  per arredare il vuoto” di Paolo Marino. L’autore ne parlerà con Renato Barilli.

Alle ore 15,00 al MAMbo presentazione del volume Enrico Gusella, Umberto Allemandi & C. “Sulla fotografia ed oltre.
L’ingresso è gratuito.

Al Museo del Patrimonio Industriale (Via della Beverara 123) alle 16.00 inizia la prima tappa del percorso “100 thousand poets for change”, chiamato “Non lavorare stanca, via crucis del lavoro in 13 tappe poetiche”: letture di poesie e proiezioni di filmati.
Ingresso gratuito.

Alla Libreria Coop Ambasciatori  (via Orefici 19) alle 18,00 Donata Lenzi e Paola Benedetta Manca presentano il loro libro “Stamina. Una storia italiana”.

SERA

INCONTRI

Al Lab 16 ( via Zamboni 16)dalle 18,00 parte l’aperitivo con ricco buffet, alle 20,45 inizia la partita Milan- Juventus e dalle 23,00 parte il DJ set con musica anni ’80-’90 e tutte le migliori hits del momento.

Al TPO (via Casarini 17\5) alle 18,00 parte la seconda giornata del “Festival dei Birrifici Indipendenti”. Dalle 21,30 iniziano i live di Med’Uza, Bellringers, CHOLO mini Orquesta e DJ LUGI aka Boogie Lou. L’ingresso all’evento costa 2 euro, con bicchiere sterigrafato in omaggio.

Alle ore 19,00 alle serre dei Giardini Margherita (Via Castiglione 136) per il Kilowatt Summer Festival inizia il live OoopopoiooO

MUSICA

Al Locomotiv (via Serlio 25\2) alle 23,00 il BUM inaugura la nuova stagione con la serata “Bass Generation”. Ingresso gratuito con tessera aics (8 euro).

All’Arterìa (Vicolo Broglio 1\E) alle 22,00 iniziano i live della semifinale di “Mei superstage”,a seguire dj set. Ricordiamo che l’ingresso è gratuito.

Al Bravo Caffè (Via Mascarella 1) dalle 22,45 inizia il live di Pina Tuccitto, che presenta “My radio”.

Al Link ( Via Fantoni 21) dalle 22,00 inizia il live di Laurent Garnier, con Philipp e il duo Margot. L’entrata costa 18,50 euro+ d.p.; ricordiamo che per questo evento non è necessaria la tessera Aics.

Alla Cantina Bentivogli (via Mascarella 4\B) “La strada del Jazz”, Jimmy Villotti e Fabrizio Puglisi Duo “Per Monk”.

CINEMA

Al Cinema Lumière (Piazzetta Pasolini 2\b) alle 20,00 in Sala OfficinemA|Mastroianni la proiezione del III e IV episodio di “Fleming.The man who would be Bond” di Mat Whitecross.

DOMENICA 21 SETTEMBRE

SERA

INCONTRI

Al Lab 16 (Via Zamboni 16) alle 18,00 parte l’aperitivo e dalle 20,45 inizia la serie A in diretta:  Palermo-Inter.

Al TPO (Via Casarini 17\5) alle 18,00 parte la terza giornata del “Festival dei Birrifici Indipendenti”;alle 21,30 è previsto un live dei Junkfood Quartet. l’ingresso all’vento costa 2 euro, con bicchiere sterigrafato in omaggio.

MUSICA

Alle ore 18,00 alla Rocca dei Bentivogli di Bazzano concerto nell’ambito della rassegna di musica colta, sacra e popolare “Corti, Chiese e Cortili”.

CINEMA

Al Cinema Lumière (Piazzetta Pasolini 2\b) alle 20,00 in Sala Officinema\Mastroianni la proiezione di Todo Modo di Elio Petri, in versione restaurata.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61