Stasera a Bologna: questi gli appuntamenti di Lunedì 25 Settembre

LETTERATURA

LIBRERIA MODO INFOSHOP, Via Mascarella 24/b: Alle ore 19.00 “Teoria della classe disagiata” un libro di Raffaele Alberto Ventura. Enrico pitzianti de l’indiscreto.org ne parla con l’autore. Cosa succede quando la classe agiata si scopre di colpo disagiata? In un percorso che va da Goldoni a Marx e da Keynes a Kafka, leggendo l’economia come fosse letteratura e la letteratura come fosse economia, Raffaele Alberto Ventura formula un’autocritica impietosa di questa classe sociale. Pubblicato in rete nel 2015, “Teoria della classe disagiata” è diventato un piccolo culto carbonaro prima di essere totalmente riveduto e completato per questa prima edizione definitiva.

LIBRERIE COOP AMBASCIATORI, Via Orefici 19: Alle ore 18.00 Incontro con Syusy Blady in occasione della pubblicazione del suo libro I MIEI VIAGGI CHE RACCONTANO TUTTA UN’ALTRA STORIA (Verdechiaro). Con l’autrice dialoga Guido Guidi Guerrera. Come tutti i grandi viaggiatori, Syusy Blady ha corso in lungo e in largo il pianeta con occhi attenti e mente aperta, per cogliere ciò che è unico e irriducibile accanto e sotto i bei paesaggi, i monumenti, le persone, le avventure grandi e piccole che segnano ogni viaggio.

LIBRERIE COOP ZANICHELLI, Piazza Galvani 1/H: Alle ore 18.00 In collaborazione con la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, presentazione del volume I COMUNISTI NELLA TERRA DEI PRETI. Storia e personaggi del PCI, Brisighella 1921-1991 a cura di Claudio Visani e Viscardo Baldi (Valfrido). Assieme agli autori intervengono Carlo Galli e Walter Vitali.
Questo libro racconta la storia del Partito comunista a Brisighella, dalla nascita nel 1921 alla trasformazione nel Partito democratico della sinistra avvenuta nel 1991. Una ricostruzione storica frutto delle testimonianze dirette di chi c’è ancora e, per chi non c’è più, di vedove, figli, nipoti, amici e compagni di lotta.

MUSICA

CANTINA BENTIVOGLIO,Via Mascarella 4/b: Alle ore 22.00 “MELTING BOP con Diego Frabetti alla tromba, Nico Menci al pianoforte e Francesco Angiuli al contrabasso

L’ALTRO SPAZIO,Via Nazario Sauro 24/F: Alle ore 21.00 Tornano gli appuntamenti con il jazz all’Altro Spazio, la Jazzjam del lunedì! Ogni settimana ospiteranno una band diversa e poi a seguire ci sarà la jam session aperta a tutti. L’ingresso è sempre gratuito.

CINEMA

LUMIERÈ, Via Azzo Gardino 65: Sala Scorsese: “Dunkirk” (18.00-20.15-22.30), Sala Officinema/Mastroianni: “Eraserhead-la mente che cancella” (18.15-20.15-22.15) , Sala cervi: “L’ordine delle cose” (18.00-20.15-22.30).

 

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61