Oggi, 15 giugno, è la Giornata Mondiale per la consapevolezza degli abusi sulle persone anziane, una giornata voluta dall’Onu per accendere i riflettori su un fenomeno purtroppo molto diffuso e assai poco discusso.
“Purtroppo dati certi sul tema non ce ne sono, perché si tratta di un fenomeno sommerso, che spesso avviene tra le mura domestiche – spiega ai nostri microfoni Lucia Boccaletti della cooperativa sociale Anziani e non solo – ma l’Oms stima che un anziano su sei sia vittima di abusi“.
Le violenze sono di vario tipo. Dalla violenza psicologica con abusi verbali a quella finanziaria, ad esempio con le truffe di cui gli anziani sono spesso vittima. Fino alla violenza fisica, sessuale e alle mancate cure.

Anziani: un format radiofonico per prevenire e constrare gli abusi

La cooperativa Anziani e non solo, insieme alla Compagnia Teatri d’Imbarco, cura in Italia “Two Moons“, un programma europeo finanziato dal programma Erasmus+ e svolto in parternariato con diverse realtà europee: (Bucarest), CLG (Dublino), VoiVa (Helsinki) e The Gaiety School of acting – The National School Theatre of Ireland (Dublino).
Il progetto è stato tradotto in un format di teatro documentario che, anche a causa del lockdown, è stato trasformato in un radio-documentario.

Una miniserie di cinque puntate, che consistono in monologhi teatrali, racconterà alcune storie vere di abusi sugli anziani, raccolte a livello europeo, ma fornirà anche informazioni e strumenti per prevenirli o contrastarli.
“Abbiamo pensato a questa forma – spiega Boccaletti – perché pensiamo possa stimolare l’immedesimazione, il mettersi nei panni delle persone anziane che subiscono abusi”.

Al microfono, come voce recitante, l’attrice Beatrice Visibelli che darà voce e anima ai vari personaggi e alle loro storie. Accanto a lei, la giovane Matilde Zavagli nei panni di un’agguerrita attivista per i diritti umani.
La produzione è della compagnia Teatri d’Imbarco di Firenze, con la collaborazione di Anziani e non solo, la drammaturgia è curata da Nicola Zavagli con la consulenza dell’avvocato Salvatore Milianta.

Un’altra azione del progetto, che ha lo scopo di fornire gli strumenti per contrastare gli abusi sugli anziani, riguarda un manuale scaricabile dal sito del progetto stesso, dove è possibile trovare anche la drammaturgia delle puntate di radio-teatro documentario.
Le puntate andranno in onda sulle frequenze di Radio Città Fujiko ogni sabato, a partire dal 20 giugno, alle ore 8.30.

ASCOLTA L’INTERVISTA A LUCIA BOCCALETTI:

ASCOLTA LA PRIMA PUNTATA:

ASCOLTA LA SECONDA PUNTATA:

ASCOLTA LA TERZA PUNTATA:

ASCOLTA LA QUARTA PUNTATA:

ASCOLTA LA QUINTA PUNTATA: