Sardine: 7000 persone sotto la pioggia cantando Bella Ciao, il popolo smentisce i sovranisti

Piazza Grande a Modena gremita di manifestanti-sardine, nonostante una pioggia battente spazzasse la città. Ma le Sardine non temono l’acqua perché hanno branchie ed intelligenza. Salvini, autoproclamatosi l’uomo del destino, si rifugia in un ristorante alla periferia di Modena con 400 invitati, rinunciando ad andare nel centro della città. Il “Capitano” scappa?