””/

Nel Black Friday, giorno dello shopping compulsivo di derivazione americana, i lavoratori dello stabilimento Amazon di Piacenza, insieme ai colleghi tedeschi, incrociano le braccia e rivendicano migliori condizioni. Una scelta coraggiosa e non scontata in uno dei settori dove si annida il maggiore sfruttamento. Il commento di Marta Fana.

ASCOLTA IL COMMENTO DI MARTA FANA: