Il 21 e 22 aprile va in scena la settima edizione del Gran Festival Internazionale della Zuppa. Per la prima volta si svolge su due giornate. Tema forte di quest’anno la riduzione degli sprechi.

Anche quest’anno, in concomitanza con la ricorrenza del 25 aprile, si terrà  il Gran Festival Internazionale della Zuppa, che per la prima volta quest’anno si svolgerà in due giornate: sabato 21 aprile nella Corticella Vecchia con la “Zuppa Off” e domenica 22 aprile con la gara ludica di zuppe in Via Stoppato.

“Abbasso lo spreco! La zuppa diventa eco”. E’ questo lo slogan di questa edizione.  perché “l’organizzazione di eventi riducendo gli sprechi e l’impatto ambientale non deve essere solo una moda ma una necessità innovativa che consenta di fare qualcosa per noi, per il Pianeta”.

Arrivato alla sua settima edizione, il festival della zuppa, non punta solo ad essere un momento gioioso in cui stare assieme passeggiando, assaggiando zuppe stravaganti ed internazionali e divertirsi col le sfide tra i partecipanti. Fin dalla sua nascita questo festival è infatti attento alle tematiche del riciclo e riutilizzo ed ha sempre adottato “buone pratiche green”. Consapevoli di veicolare, tramite il festival, grandi messaggi sociali, culturali ma anche ambientali, si è scelto quest’anno di intraprendere un percorso mirato per ridurre gli sprechi e gli impatti ambientali legati al festival.

Si chiede a tutti i partecipanti di venire muniti delle proprie ciotole e posate, saranno disponibili appositi “punti acqua” dove sarà poi possibile sciacquarle; di separare correttamente i rifiuti e di raggiungere via Stoppato a piedi, in bici, bus o treno.

Ecco il programma completo:

21 aprile – Zuppa Off – Dalle 16.30 alle 22.30
Le undici fermate della via Zuppesca (r)ESISTENTE: undici luoghi della Corticella Vecchi, in collaborazione con le realtà del territorio, ospiteranno laboratori gratuiti di arte culinaria e performance artistiche per prepararsi alla gara di zuppe della domenica.
Via Bentini/Via Sant’Anna/Via delle Fonti/Via dell’Arcoveggio 7 – Corticella Vecchia (BO)

22 aprile – Gara ludica di zuppe e animazione di strada.
Via Stoppato, Corticella – Bologna
Ore 15.00 accettazione delle zuppe in gara al “zeppen-desk”
Ore 16.00 animazione di via Stoppato con artisti di strada
Ore16.30 inizio del gran assaggio delle zuppe
Ore19.30 cena e premiazione a cura del progetto Satyria e festa finale con il gruppo Pastafango.

Valentina Stanghellini

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”