Per la nuova puntata di The Show Must Go On (qui è disponibile la precedente), il format di Radio Città Fujiko che permette ai più promettenti artisti locali di esibirsi live in concerti radiofonici,  abbiamo ascoltato le parole e le note dei “A Blues Tuesday”. L’improvvisazione è il perno e il cuore pulsante dell’esperienza musicale del gruppo; infatti la Jam session, di cui gli artisti ci hanno parlato nell’intervista, consiste nell’esibizione live al fianco di musicisti con cui non si ha nulla di preordinato, improvvisando su griglie di accordi e temi conosciuti.

La genesi dei A Blues Tuesday

A Blues Tuesday è un progetto musicale che nasce a Bologna nel 2015 come resident band della super jam blues del Cortile Cafè, music club nel centro città. La voglia di suonare insieme anche fuori dal contesto della jam fa si che il gruppo voglia confrontarsi con altri locali e cominci a comporre pezzi originali. A Blues Tuesday è un’esplosione di esperienze musicali diverse che nel solco della tradizione blues, rock ,rock and roll e country cerca di portare a chi ascolta la passione e la carica di questi generi senza tempo. Durante l’esibizione ai nostri microfoni, i A Blues Tuesday hanno interpretato:

A Blues Tuesday Jamboree (P.Pianezza) pezzo originale – Tulsa Time (Danny Flowers) versione Eric Clapton – Beautiful Girl (N. Curran) – Texas Flood (Stevie RayVaughan) 

Il gruppo, attraverso la sua musica, offre suggestioni e colori molto variegati, oltre al fascino che cela l’unicità di ogni brano interpretato in live. Tutto queste emozioni, oltre alle parole ed al racconto della propria storia e della propria musica che ci hanno offerto i A Blues Tuesday, li potete rivivere attraverso il podcast qua sotto!

ASCOLTA L’INTERVISTA AI A BLUES TUESDAY:

Articolo precedenteSosta per sanitari, il Comune ci ripensa: sarà nuovamente gratuita
Articolo successivoFujiko Factory Sanremo Edition – Seconda Puntata