Radio Città Fujiko»Notizie

Venezia: scontri durante il corteo No Grandi Navi

Nonostante i tafferugli i manifestanti bloccano il teminal marittimo.


di redazione
Categorie: Movimento
a002cee5c3fc0064bfa6b7e232e3405f_XL.jpg

Ieri mattina la protesta del Comitato per ‘Riprendere la laguna’. Un migliaio di persone hanno sfilato fino per la città. Cariche della polizia, i dimostranti resistono e occupano il terminal marittimo.

Organizzata dal Comitato No Grandi Navi, che si oppone al passaggio delle navi da crociera in laguna, la protesta è partita alle 10 da Piazzale Roma. Il corteo aveva come obiettivo la rotonda che porta al terminal marittimo. Qui la prima carica.

Nonostante due successive cariche, i manifestanti, che si difendevano con piccoli canotti e salvagenti utilizzati come scudo, sono comunque riusciti a occupare per qualche ora la zona del teminal marittimo e a bloccare l’ingresso dei lavoratori delle compagnie che gestiscono le crociere e quello dei passeggeri.

Nel pomeriggio la protesta è proseguita "via mare": in laguna un gruppo di attivisti del comitato sfilava e impediva il passaggio delle navi direttamente sul canale a bordo di piccole barche a remi. "Sono quelle che possono passare in laguna, le nostre barche a remi e non le navi da crociera" ci spiega Tommaso, del Comitato No Grandi Navi.

Le mobilitazioni del comitato si oppongono al passaggio delle Crociere in laguna visto soprattutto l'impatto ambientale e sulle strutture della città che questi mezzi stanno avendo.

Appoggio anche da altre realtà che si occupano di vertenze territoriali come Notav e NoMuos, ma arriva anche il supporto di alcuni intellettuali come Nanni Balestrini, Ottavia Piccolo, Alex Zanotelli, Gianni Berengo Gardin.

Intanto alcune delle preoccupazioni del Comitato No Grandi Navi prendono forma anche nella cronaca: due lati del campanile di San Marco sono stati transennati a titolo precauzionale dopo il distacco ieri sera di calcinacci.


Ascolta l'intervista a Tommaso del Comitato No Grandi Navi

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]