Radio Città Fujiko»Notizie

Una compilation per Gaza, con i Wu Ming

L'iniziativa di un gruppo di artisti indipendenti.


di Alessandro Canella
Categorie: Movimento
CompilationGaza.jpg
La copertina della compilation

La musica indipendente a fianco del popolo palestinese sotto attacco. Un gruppo di artisti dà vita ad una compilation per Gaza, scaricabile dal sito dell'etichetta indipendente SubTerra. Il ricavato dal download digitale sarà devoluto al Centro Italiano di scambio culturale "Vik", in memoria di Vittorio Arrigoni. Tra gli artisti anche Wu Ming Contingent.

Il popolo palestinese, in particolare quello della Striscia di Gaza, continua ad ottenere attestati di solidarietà e prese di posizione dal mondo della musica e della cultura internazionale. Dai Pearl Jam a Justin Bieber arrivando fino a Penelope Cruz, la violenza israeliana è talmente inaudita da spingere anche personaggi che poco hanno a che fare con la politica a chiedere la fine dell'aggressione militare.
Se anche i big si sono spesi, da anni movimenti e sub-culture lavorano in questa direzione. È in questa cornice che si inserisce l'iniziativa di un gruppo di artisti indipendenti.

SubTerra, una piccola casa discografica che lavora con copyleft e creative commons, ha appena pubblicato sul suo sito (www.subterralabel.com) una raccolta di brani a sostegno delle popolazioni palestinesi. "Save Gaza - Free Artists for Free Gaza" è il titolo della compilation.
"Siamo un gruppo di artisti liberi - si legge in un comunicato - non possiamo restare in silenzio di fronte alla sistematica aggressione di una grande potenza militare contro una popolazione inerme, quella palestinese, che soffre già da anni per l'occupazione militare. Ci sentiamo impotenti di fronte a un massacro perpetuo e sempre impunito, sostenuto dalla complicità dei media e dei governi internazionali, che non riconoscono i diritti del popolo palestinese e la sua prigionia nella striscia di Gaza". Gli artisti rifiutano la retorica dell'equidistanza e mettono a disposizione le proprie composizioni per fare solidarietà.

Il ricavato delle donazioni che è possibile effettuare scaricando l'album, in vari formati, dal sito dell'etichetta, sarà devoluto al Centro Italiano di scambio culturale "Vik", dedicato a Vittorio Arrigoni. Il centro, con i suoi operatori umanitari sul posto, si sta occupando di provvedere per l'emergenza Gaza per tutti i beni di prima necessità.
Tra gli artisti presenti nella compilation spiccano i Wu Ming Contingent, costola musicale del collettivo di scrittori. Ma sono presenti anche Jorge Estrada, Pasqualino Ubaldini, Paolo Pavan e Davide Roberto, Putan Club, Eva Milan, Alberto Masala e Marco Colonna, L'Enfance Rouge, Oprachina, Hyaena Reading, Amptek, Noise of Trouble, Perry Frank, Chris, Roberto Daglio.

Per info: http://www.subterralabel.com/savegazacompilation.html

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]