Radio Città Fujiko»Notizie

Sgombero in via De Maria

Le forze dell'ordine nell'occupazione in Bolognina.


di Alessandro Canella
Categorie: Casa
SocialLogDeMaria.jpg
Foto: Social Log

Un ingente dispiegamento di forze dell'ordine in via De Maria per eseguire lo sgombero dell'occupazione abitativa di Social Log, dove trovano casa un centinaio di persone, tra cui una trentina di bambini. Bloccate dalla polizia tutte le vie di accesso. La resistenza degli occupanti con barricate. Cariche contro i solidali. Gli occupanti: "Usano spray al peperoncino contro uomini, donne e bambini". La Questura nega.

Ancora prima del sorgere del sole, con una temperatura che ormai è pungente, le forze dell'ordine si sono recate in via Mario De Maria per eseguire lo sgombero dell'ultima occupazione abitativa cittadina promossa da Social Log. "Tutte le strade di accesso sono bloccate dalle forze dell'ordine, la struttura è isolata, sono presenti almeno 200 agenti, sembra uno scenario di guerra", racconta ai nostri microfoni Fulvio di Social Log.

All'interno dello stabile trovano casa 84 adulti e 34 bambini, che ora sono sotto assedio e per i quali il destino, anche a fronte delle temperature invernali, è incerto. "Sono già state alzate le barricate - racconta l'attivista - e la resistenza è già iniziata. Anche se sono state staccate luce e acqua, il morale al momento è alto".
Durante lo sgombero si è radunato un gruppo di solidali, bloccato in via De' Carracci, che è stato caricato dalle forze dell'ordine. Tre i feriti. Gli occupanti, intanto, fanno sapere che gli agenti entrati nello stabile hanno utilizzato spray al peperoncino ed hanno manganellato le famiglie. Un occupante ha la testa rotta. Una versione negata dalla Questura.

Lo stabile di via De Maria è stato occupato nel marzo del 2014 e, insieme all'ex Telecom (sgomberato l'anno scorso), rappresenta una delle occupazioni abitative che dava un tetto ad un cospicuo numero di persone. Per l'occupazione, nel passato mandato amministrativo, era stata tentata una mediazione da parte dell'ex assessore al Welfare Amelia Frascaroli presso la proprietà, che appartiene ad un privato. La trattativa, però, non aveva sortito effetti.

"Vedremo quale sarà l'atteggiamento della nuova Amministrazione - osserva Fulvio - Per il momento non abbiamo mai vista l'assessora Gieri". Per ora, Social Log invita tutte e tutti a recarsi in via De Maria per esprimere solidarietà agli occupanti.

Intanto il presidente del Quartiere Navile, Daniele Ara, si preoccupa del traffico causato dal blocco delle forze dell'ordine:


Ascolta la testimonianza di Fulvio

Ascolta l'aggiornamento della situazione con le parole di Fulvio
Tags: Casa, Sgombero

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]