Radio Città Fujiko»Notizie

Rabbia e ironia, lo sciopero Usb contro Renzi

Lo sciopero generale dell'Unione Sindacale di Base contro le politiche del governo.


di redazione
Categorie: Lavoro
USB12.JPG

Nello sciopero generale dell'Usb contro le politiche del governo Renzi molti i cartelli e gli striscioni, dai più arrabbiati ai più ironici, con cui i lavoratori "licenziano" il premier. Betti: "Dopo la lettera dell'Ue, Renzi obbedirà". GUARDA LE FOTO

Oggi è il giorno dello sciopero generale nazionale dell'Unione Sindacale di Base, che ha chiamato alla protesta i lavoratori contro il Jobs Act e la legge di Stabilità del governo Renzi.
A Bologna la manifestazione è partita da piazza XX settembre verso le 10 e il corteo si è mosso sui viali per risalire fino in via Castiglione.
La partecipazione alla manifestazione non è delle più nutrite, anche per via dello sciopero dei trasporti pubblici, come ammettono gli stessi sindacalisti Usb.

Molti, invece, i cartelloni e gli striscioni con cui i lavoratori hanno voluto lanciare un messaggio al premier. Da chi lo paragona a Pinocchio a chi lo vuole licenziare, da chi fa amara ironia su una delle tante sue battute ("Ecco il grasso che cola nel pubblico impiego: 1020 euro al mese") a chi rivisita gli articoli della Costituzione in chiave renziana.

Lo sciopero arriva nel giorno successivo alla lettera recapitata dall'Ue al governo, con la quale l'Europa chiede spiegazioni all'esecutivo per lo sforamento dei parametri e degli obiettivi di bilancio comunitari. "Da tempo sosteniamo che Renzi, come i suoi predecessori, agisca sotto dettatura della finanza europea - osserva Massimo Betti dell'Usb - Alla fine anche lui obbedirà, se non quest'anno, l'anno prossimo".


Ascolta le parole di Massimo Betti
USB.JPG USB01.JPG
USB02.JPG USB03.JPG USB04.JPG USB05.JPG
USB06.JPG USB07.JPG USB08.JPG USB09.JPG
USB10.JPG USB11.JPG
Tags: Lavoro, Sciopero, Usb

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]