Radio Città Fujiko»Notizie

#quellavoltache, un'antologia delle molestie per liberarsene

Al Centro delle Donne la presentazione del libro nato dalla campagna social.


di Alessandro Canella
Categorie: Donne
28166531_10213234339870210_860664510715789312_n.jpg

Sabato 19 maggio, alle 18.00, al Centro delle Donne di Bologna, la presentazione del libro “#quellavoltache – Storie di molestie”, nato dalla campagna ideata da Giulia Blasi e diffusa da Pasionaria.it e Gaypost.it. All'interno della campagna #metoo, le donne italiane raccontano l'ordinaria violenza di genere e lottano per liberarsene.

Mentre nel mondo la campagna #metoo contro la violenza sulle donne ha provocato non pochi scossoni, tra cui il rinvio dell'assegnazione del premio Nobel per la letteratura, in Italia il tema ha avuto una fiammata sui media, ma sembra essersi sopito senza particolari ripercussioni.
Eppure il problema di violenza e molestie di genere è tanto diffuso da essere endemico anche nello Stivale, come ha testimoniato quella sorta di “spin-off” del #metoo, la campagna social #quellavoltache, lanciata dalla scrittrice Giulia Blasi, che ha invitato le donne a raccontare gli episodi di molestia subiti nel corso della loro vita.

Da quella esperienza nasce un libro, intitolato proprio “#quellavoltache - Storie di molestie”, edito da manifestolibri e pubblicato l'8 marzo scorso. In esso sono raccolte 285 testimonianze, scelte fra le moltissime arrivate nei giorni in cui l’hashtag era più attivo. Storie di ogni tipo, provenienti da persone che appartengono agli ambienti più disparati: in Italia la conversazione è partita dal basso, non da casi interni al mondo dello spettacolo, ma dal desiderio di condivisione e dall’orgoglio delle persone comuni.

Del resto, la molestia è un fenomeno talmente diffuso da essere normalizzato, al punto che molte delle stesse donne stentano a riconoscerla o la minimizzano.
Il libro, curato da Federica Jean, Anna Lanave, Carola Moscatelli e Olivia Pinto, è fatto di tanta crudezza che viene dalle testimonianze che spesso lasciano senza fiato, ma anche di desiderio di liberarsi dalla vergogna. Una vergogna magari accumulata negli anni e nei decenni di silenzio che, grazie alla campagna, è stato finalmente rotto.

“#quellavoltache - Storie di molestie” verrà presentato sabato 19 maggio, alle 18.00, al Centro delle Donne di Bologna, in via del Piombo 5. Oltre alle curatrici, interverrà anche Eugenia Fattori. A moderare sarà Elisa Coco e Valentina Pinza leggerà alcuni testimonianze.
Il libro, infine, sostiene una causa nobile. I proventi della vendita, infatti, verranno devoluti alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, minacciata di sfratto dalla giunta capitolina.

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]