Radio Città Fujiko»Notizie

Piste ciclabili o parcheggi delle volanti?

L'utilizzo improprio delle piste ciclabili da parte delle forze dell'ordine.


di redazione
Categorie: Società
nr-1.jpg

La Consulta comunale della bicicletta denuncia, su segnalazione di uno studente, il caso delle troppe auto delle forze dell'ordine parcheggiate sulle piste ciclabili. Per Simona Larghetti "non è solo questione di educazione, ma di sicurezza".

Una denuncia nata su Facebook a opera di uno studente e raccolta in seguito dalla Consulta comunale della bicicletta, organismo introdotto qualche tempo fa dall'amministrazione di Virginio Merola e presieduta da Simona Larghetti. Quest'ultima ha poi diffuso un "fotoracconto" realizzato con le segnalazioni pervenute, per segnalare il comportamento di alcuni rappresentanti delle forze dell'ordine che utilizzano le piste ciclabili come parcheggi.

"Occupare una pista ciclabile non è solo una questione di buona educazione e di regole - sottolinea Simona Larghetti - ma proprio di sicurezza. Quando una cosa del genere viene fatta da un auto delle forze dell'ordine non è giustificabile".

Lo studente, prima di inviare il dossier alla Consulta, si è rivolto all'assessore comunale alla Mobilità Andrea Colombo, scrivendo: "Da domiciliato in via Zanardi posso confermarle che quasi ogni giorno la pista ciclabile finita poco meno di sei mesi fa è utilizzata come parcheggio". La situazione è ancora "più fastidiosa - aggiunge lo studente - quando la prepotenza delle autovetture a discapito del ciclista viene esercitata da colore che dovrebbero essere tutori del rispetto delle regole".

"Speriamo si tratti di casi isolati - è l'auspicio di Larghetti - ma dai commenti fatti su Facebook sappiamo che non sono così rari. Ne abbiamo approfittato per aprire un tema - conclude la presidente della Consulta - una riflessione anche da parte di chi dovrebbe garantire l'ordine e la sicurezza in città".

Andrea Perolino


Ascolta l'intervista a Simona Larghetti

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]