Radio Città Fujiko»Notizie

Nuova azione del Cua, "I love piazza Verdi"

Il collettivo studentesco torna a colorare un muro della piazza universitaria.


di Alessandro Canella
Categorie: Movimento
Cua.jpeg
Il muro prima e dopo l'azione del Cua

Nonostante le denunce per aver ridipinto un muro del Teatro Comunale, il Collettivo Universitario Autonomo interviene oggi su un altro edificio e lancia la campagna "I love piazza Verdi", basata su cinque punti: arredo urbano, bisogni, cultura, demilitarizzazione, e-university. Il 15 ottobre una mobilitazione: "La vendetta di Photinia".

Nuova azione del Collettivo Universitario Autonomo su piazza Verdi. Dopo aver abbellito un muro del Teatro Comunale, azione per la quale gli studenti hanno ricevuto pesanti denunce, quest'oggi è stata ridipinta la parete di un altro edificio nella piazza universitaria, sede di alcuni uffici dell'Ateneo.
"Abbiamo tracciato l'immagine di Photinia", spiega Andrea del Cua, raccontando il soggetto scelto in questa occasione, ovvero l'albero piantato in piazza Verdi la primavera scorsa, in solidarietà con le proteste turche, e rimosso ad inizio settembre dal Comune.

Oltre all'azione grafica, il Cua ha lanciato quest'oggi la campagna "I love piazza Verdi", che contiene richieste e proposte per il luogo spesso al centro di polemiche.
"Sono 5 temi, dalla A alla E - precisa Andrea - A come arredo urbano, ovvero panchine, bagni pubblici e alberi che vorremo in piazza Verdi; B come i bisogni degli studenti, tra cui una mensa universitaria meno cara; C come cultura, che dovrebbe attraversare la piazza; D come demilitarizzazione della zona, presidiata inultimente da forze dell'ordine; E come e-university: vogliamo il wireless gratuito e un'università all'avanguardia".

Il 15 ottobre, inoltre, il collettivo darà vita ad una mobilitazione studentesca che vuole essere la "vendetta di Photinia", che secondo gli studenti è ancora ostaggio di chi l'ha rimossa.


Ascolta l'intervista ad Andrea

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]