Radio Città Fujiko»Notizie

Femminicidio, verso il 25 novembre

Assemblea domani nella sala Marco Biagi per parlare di violenza sulle donne


di Francesco Ditaranto
Categorie: Donne
violenza-sulle-donne.jpg

Un'assemblea cittadina in vista dello sciopero delle donne contro la violenza di genere, previsto per il 25 novembre. Patricia Tough, dell'associazione "Donne in Nero", spiega le ragioni di questa mobilitazione.

Uno sciopero delle donne, anche breve, anche simbolico, ma un segnale forte contro la violenza di genere. Di questo si parlerà domani, dalle 20.30 nella sala Marco Biagi (già sala del Baraccano) nell'assemblea cittadina, promossa da numerose sigle, tra le quali, le "Donne in Nero".

"Si tratta di uno sciopero che affronta tutto il tema del femminicidio, non solo l'omicidio delle donne, ma tutte le forme di violenza e discriminazione che le donne subiscono in quanto donne."dice Patricia Tough delle "Donne in Nero"

"Malgrado- continua- ci sia un decreto sul femminicidio, che non ha portato a nessun dibattito, noi sappiamo che il tema del femminicidio è un fatto culturale. Il femminicidio è un dato strutturale, perchè si basa sul nostro concetto di società. Proprio per questo deve cambiare il sistema."

"A differenza di quanto fa il governo, che affronta il problema in maniera securitaria, si deve arrivare -conclude Patricia Tough- ad una condanna sociale del femminicidio attraverso un cambiamento culturale ed un dibattito nella nostra società."

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]