Radio Città Fujiko»Notizie

Tre libri per affrontare consapevolmente le europee

Le interviste agli autori di libri che riguardano l'Europa.


di redazione
Categorie: Politica
biblioteca_ceicc.jpg

Domenica 26 maggio i cittadini italiani sono chiamati a votare alle elezioni europee per rinnovare il Parlamento dell'Ue. Abbiamo intervistato gli autori di tre libri che riguardano temi cruciali per l'Europa: Gabriel Amard, Carlo Galli e Lorenzo Marsili. Così posiamo affrontare in modo più consapevole l'appuntamento elettorale.

I cittadini di alcuni Stati membri dell'Ue cominceranno a votare il 23 maggio, ma il grosso degli europei, italiani compresi, saranno chiamati alle urne il 26 maggio.
In questa settimana si decideranno gli assetti del nuovo Parlamento europeo, ma per qualcuno la posta in gioco è ancora più alta e riguarda le stesse sorti dell'Europa.
Sovranità e sovranismi, popoli e populismi, migranti, moneta austerity e nazioni sono tra le parole chiave che caratterizzano il dibattito attorno all'Ue e rappresentano i temi scottanti.

Per affrontare l'appuntamento elettorale in modo consapevole, scegliendo se votare e chi votare, Radio Città Fujiko vi segnala tre recentissime pubblicazioni (e vi mette a disposizione le interviste ai rispettivi autori) su temi centrali e cruciali nel dibattito attorno all'Europa.
I libri che abbiamo selezionato sono: "Le lobby a Bruxelles: il grande imbroglio del neoliberismo" (The Spark Press), scritto da Gabriel Amard; "Sovranità" (Il Mulino), scritto da Carlo Galli; "La tua patria è il mondo intero" (Laterza), scritto da Lorenzo Marsili.

Gabriel Amard è uno storico attivista del movimento per l'acqua pubblica francese ed è candidato per La France Insoumise, la sinistra radicale francese, proprio alle elezioni europee. Il suo libro è concentrato sui grossi gruppi di potere finanziari ed economici presenti a Bruxelles col chiaro intento di esercitare pressioni e orientare le scelte politiche delle istituzioni europee.

ASCOLTA L'INTERVISTA A GABRIEL AMARD:

Carlo Galli è un politologo, docente dell'Università di Bologna, ed è intervenuto su uno dei temi più discussi degli ultimi tempi: il concetto di sovranità.
Nel suo libro, Galli mette in ordine ciò che appare confuso e sbagliato nel dibattito pubblico italiano, come confondere la sovranità e il nazionalismo, ma al tempo stesso redarguisce anche chi, nelle élite intellettuali mainstream, deride o dileggia la sovranità.

ASCOLTA L'INTERVISTA A CARLO GALLI:


Esponente di Diem25, il gruppo fondato dall'ex-ministro delle Finanze greche Yanis Varoufakis, Lorenzo Marsili nel suo lavoro avanza una proposta politica che supera al tempo stesso il concetto di Stato-nazione e l'oligarchia europea, immaginando un futuro dove le decisioni verranno prese in modo più democratico e in una dimensione più grande rispetto a quella a cui siamo abituati.

ASCOLTA L'INTERVISTA A LORENZO MARSILI:


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]