Radio Città Fujiko»Notizie

Sgombero De Maria, la beffa degli automobilisti multati

Gli automobilisti furono deviati, ma oggi sono arrivati le multe.


di redazione
Categorie: Movimento
Multe.jpeg
La multa ricevuta dall'ascoltatrice

L'11 ottobre, durante lo sgombero dell'occupazione abitativa di via De Maria, le forze dell'ordine isolarono il rione e deviarono gli automobilisti verso via Matteotti. Oggi la beffa: molti cittadini hanno ricevuto una multa per aver passato il varco Rita nella Ztl verso cui furono dirottati. La denuncia di un'ascoltatrice. Il Comune si scusa: "Errore tecnico, annullate le sanzioni".

Oltre il danno, la beffa. Che l'operazione che portò allo sgombero dell'occupazione di Social Log in via De Maria fosse spropositata è già stato detto. Le forze dell'ordine isolarono l'intero rione attorno alla struttura occupata, impedendo anche ai giornalisti di avvicinarsi per raccontare quanto stava accadendo. In quella giornata, l'11 ottobre scorso, molte strade della Bolognina nei pressi della stazione furono chiuse dagli agenti e gli automobilisti che erano soliti percorrerle per recarsi al lavoro furono deviati dalle autorità verso via Matteotti.

Oggi un'ascoltatrice della radio, Angela, ci ha segnalato di aver ricevuto una contravvenzione proprio in data 11 ottobre e per aver percorso la strada sulla quale fu deviata proprio dalle forze dell'ordine. E come lei, molti altri automobilisti costretti a percorrere quel tratto.
In particolare, gli automobilisti furono indirizzati dai vigili urbani su via Matteotti e, per proseguire, hanno dovuto oltrepassare il varco Rita della Ztl.
L'eccezionalità dell'evento e un naturale coordinamento tra Questura e Comune avrebbe suggerito di azzerare le infrazioni rilevate quel giorno. Così non è stato e i cittadini si sono visti arrivare multe di 71 euro, che se non pagate entro 5 giorni diventeranno di 95 euro.

"Io ho informato un consigliere di Quartiere di Coalizione Civica - spiega Angela ai nostri microfoni - e scriverò a Tper. Però le multe devono essere cancellate e i cittadini devono essere informati, perché molti non si ricorderanno cos'è successo quel giorno e pagheranno e basta".
Angela solleva il tema del malfunzionamento della macchina amministrativa che, anche in caso di cancellazione delle sanzioni, ha comunque speso risorse pubbliche - dalle raccomandate al lavoro di accertamento - per emettere multe.

Nel pomeriggio il Comune diffonde una nota in cui si scusa per il "mero errore tecnico" e annuncia che tutte le sanzioni comminate tra le 6.30 e le 18.00 dell'11 ottobre, giorno dello sgombero, relative alla preferenziale di via Matteotti sono in corso di annullamento, pertanto non devono essere pagate.
Per ulteriori informazioni:
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico Polizia Municipale
via Enzo Ferrari, 42
Orario
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30;
martedì giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.
Chiuso sabato.
Telefono 051 2195010
poliziamunicipale@pec.comune.bologna.it   


Ascolta la testimonianza di Angela

Ora in onda

Dalle cantine dell'Ateneo del recupero Dj FisH vive sottoterra e si nutre di solo Funk

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]