Radio Città Fujiko»Notizie

199 seggi, ulteriore sfida alla partecipazione

Arriva il decreto del comune che conferma il numero dei seggi per il referendum.


di redazione
Categorie: Istruzione
banner-bologna-riguarda-italia.jpg

Il Comune predispone 199 seggi per il referendum sui fondi alle materne private, tramite un decreto pubblicato in via ufficiale il 18 aprile. Una sfida ulteriore per votare il 26 al referendum.

Il 18 aprile la notizia è diventata ufficiale: un decreto dei Palazzo D'accursio ha predisposto 199 seggi per votare al referendum. Articolo 33 aveva già espresso diverse perplessità su questo numero e il professore di Statistica dell'Università di Bologna aveva già presentato all'assessore Matteo Lepore un studio che mostrava che su un numero di 200 seggi consetirebbe soltanto al 38% dei cittadini residenti a Bologna di esercitare serenamente il proprio diritto di voto.

Già c'era stato un confronto tra Comune e comitato promotore del referendum in cui erano state espresse tali perplessità ma l'appello dei referendari è rimasto inascoltato: "Vogliamodire ai cittadini che con queste condizioni imposte dall'amministrazione sarà difficile andare a votare, ma che proprio per questo è ancora più importante farlo - scrive Articolo33 in un comunicato - Facciamo appello a tutti i cittadini perché pur con scarsità di risorse e mezzi il Comitato promotore e tutta la cittadinanza raddoppino il loro sforzo per la buona e partecipata riuscita dell'importante appuntamento di democrazia del 26 maggio".

E da qui al giorno del referendum gli appuntamenti per la partecipazione organizzati dal Comitato sono già molti: mercoledì 24 aprile dalle 20:30 presso il cinema Europa si terrà un incontro con alcuni sostenitori della campagna referendaria tra cui Michel Charbonnier, Pastore Chiesa Valdese, l'attore Ivano Marescotti e Wu Ming 4. Invece Giovedì 25 aprile dalle 15:00 si terrà all'interno dell'iniziativa Il Pratello R'Esiste un dibattito dal titolo “I diritti resistenti: acqua, casa, scuola” Andrea Caselli del Forum dell’Acqua, Giorgio Simbola di ASIA-USB e Katia Zanotti, del Nuovo Comitato Art33. Infine il 30 aprile ospite del comitato sarà proprio il suo presidente onorario, il giurista Stefano Rodotà.

Per ulteriori informazioni http://referendum.articolo33.org


Ascolta l'intervista a Francesca Debenedetti del Comitato Articolo 33

Ora in onda

stjl.jpg

William Piana ed Elisa Iacobucci vi tengono compagnia con musica black!

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]