Radio Città Fujiko»Notizie

Perché la Lega ha espugnato Ferrara

Un'analisi del voto ferrarese che ha portato alla vittoria di Alan Fabbri.


di Alessandro Canella
Categorie: Politica
LegaFerrara.jpg
Esponenti leghisti affiggono la bandiera della Lega sopra lo striscione dedicato a Giulio Regeni

Per la prima volta la Lega vince a Ferrara. Il candidato salviniano Alan Fabbri ha battuto al ballottaggio l'esponente Pd Aldo Modonesi. Una vittoria maturata in anni di campagna elettorale, cavalcando la sensazione di insicurezza, ma anche usando una strategia a due teste: quella aggressiva di Naomo Lodi (il barricadero di Gorino) e quella rassicurante di Fabbri. Ma anche la sinistra e il centrosinistra si sono tirati la zappa sui piedi. L'analisi di Elisa Corridoni.

ASCOLTA L'ANALISI DI ELISA CORRIDONI:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]