Radio Città Fujiko»Notizie

La campagna anti-abusivismo, la schiavitù e l'accanimento

I manifesti evocano la schiavitù, ma la "liberazione" è solo per il commercio.


di redazione
Categorie: Migranti, Economia
Abusivismo.jpg

Mentre con la campagna "Spiagge sicure" il ministro Salvini conta di scacciare i venditori ambulanti dai litorali, la Regione Emilia Romagna, insieme a partner privati, ha promosso una campagna comunicativa sullo stesso tema nella cui grafica evoca la schiavitù. Ma non c'è alcuna misura per contrastarla e migliorare le condizioni di vita degli ambulanti. Lo scrittore Wolf Bukowski punta il dito: "Il richiamo iconico alla schiavitù viene usato per legittimare la persecuzione di ambulanti poveri".

ASCOLTA L'INTERVISTA A WOLF BUKOWSKI:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]