Radio Città Fujiko»Notizie

L'immaginazione zuppesca al potere: domenica il Festival della Zuppa

La nuova edizione della festa di strada a suon di mestoli, ciotole e scambi.


di redazione
Categorie: Società
Zuppa.jpg
L'edizione 2014 del Festival della Zuppa

Domenica 23 aprile, col motto “L'immaginazione zuppesca al potere”, torna il Gran Festival Internazionale della Zuppa. L'iniziativa si svolge in via Salgari al Pilastro ed è giunta all'undicesima edizione. Lo “scambio” di zuppe ha contagiato anche Parigi, dove a maggio ci sarà un'analoga iniziativa.

In programma domenica 23 aprile, a partire dalle ore 15.00 lungo via Salgari al Pilastro, l'ormai storica festa di strada dedicata all’arte della zuppa, all’insegna della creatività e della democraticità, torna per l'undicesima volta.
L’evento vede al centro la gara gastronomica di sole zuppe e assegnerà ai vincitori i Mestoli d’oro, ma sarà animata anche da artisti di strada e volontari.

Promosso dall’Associazione Cultura Oltre, insieme all’associazione “Orti di via Sagari”  e Betty&Books, in collaborazione con il Centro Sociale Pilastro e il patrocinio del Quartiere San Donato – San Vitale, il Gran Festival Internazionale della Zuppa vuole essere un momento di socialità, condivisione e contaminazioni di sapori e saperi tra i partecipanti.

Come di consueto, saranno due le giurie a premiare le zuppe migliori, quella di qualità e quella popolare, composta dagli assaggiatori. Oltre alla bontà, verrà premiata l’originalità nell’ideare ricette, celebrando così la zuppa come piatto di origini povere e popolari, che accomuna tantissime culture.
Tra le novità di questa edizione troviamo il premio speciale al miglior spirito di squadra, in onore di Sergio Guastadini, grande animatore e più volte vincitore del festival.

A conferma dell’espandersi dell’iniziativa nata a Lille in Francia nel 2001 e diffusasi in numerose città europee - da Barcellona a Berlino, da Cracovia a Francoforte e in seguito in Canada e Nicaragua, passando anche per Roma - tra gli ospiti di questa edizione bolognese ci saranno i membri dell’associazione culturale francese “La Frabique des Impossibles”, che a metà maggio organizzerà il suo primo festival della zuppa alle porte di Parigi.

Edoardo Martelli


Ascolta l'intervista all'organizzatrice Lydia Buchner
Tags: Cibo, Zuppa

Ora in onda

Dalle cantine dell'Ateneo del recupero Dj FisH vive sottoterra e si nutre di solo Funk

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]