Radio Città Fujiko»Notizie

L'hotel per studenti ricchi che gioca a fare l'underground

Student Hotel: lo studentato per ricchi che aprirà negli edifici dell'ex-Telecom.


di Anna Uras
Categorie: Movimento
studenthotel.jpg

Il 13 giugno, alle 19.30 a Xm24, si parlerà dello Student Hotel in apertura in Bolognina all'interno dell'ex-Telecom, sgomberata nel 2015. Student Hotel ha recentemente aperto una struttura anche a Firenze, dove i prezzi delle camere singole vanno da 970 ai 1164 euro al mese. Ne abbiamo parlato con Wolf Bukowski, tra gli ospiti della serata.

L'ex Telecom, che prima di essere sgomberato ad ottobre 2015 ospitava più di 300 persone, tra cui un centinaio di minori, sta per vedere il completamento della sua metamorfosi in albergo e studentato di lusso. "The Student Hotel racconta nelle sue pagine di aver acquisito questo stabile vuoto - sottolinea Wolf Bukowski - Noi partiremo proprio da qui, ricordandoci di come è diventato vuoto e a quale prezzo". Ed è proprio questo uno dei principali temi che verrà discusso domani a Xm24, nel tentativo di ribaltare la narrazione dell'hotel.

Nonostante i prezzi proibitivi e la storia dell'edificio in cui nasce, infatti, The Student hotel si richiama proprio a quelle realtà che il Comune sta tentando di spurgare dalla Bolognina attraverso sgomberi, come quello dell'ex-Telecom, e minacce di sgombero a realtà come XM24 stesso, definito poco meno di un anno fa "incopatibile con il quartiere".

Pare invece che The Student Hotel si senta perfettamente compatibile con il quartiere, infatti nell'homepage della struttura si legge: "Portiamo il nostro stile fuori dagli schemi nel Quartiere Navile, un quartiere che ben rispecchia la nostra community: multiculturale, cosmopolita, pop, creativa, divertente. Questa è una zona di Bologna che storicamente ospita una scena underground, tutta graffiti, musica punk rock e anticonformismo artistico applicato in ogni forma d'avanguardia. Chissa perche ci sentiamo come a casa...".

Ma ancor più della storia dell'edificio e della controversa narrazione degli spazi, a preoccupare è l'effetto che la sua apertura potrebbe avere sul costo degli affitti in Bolognina, già in crescita da tempo. "Raccolgono dissenso ovunque operino - ha spiegato Bukowski - a partire dai Paesi Bassi. Ho letto di recente l'articolo di una studentessa olandese che sosteneva che lo Student Hotel andrebbe vietato per l'effetto di doping che ha sui prezzi degli affitti. Anche a Firenze si vede molto bene, infatti chiedendo un preventivo sul sito per il prossimo anno accademico i prezzi sono dai 970 euro al mese in su".

Tutti questi argomenti, e altri ancora, saranno affrontati domani nel corso dell'evento organizzato da Xm24. Interverranno, insieme a Wolf Bukowski, studenti e attivisti che a Firenze, nel quartiere di San Lorenzo a Roma e ad Amsterdam stanno contestando altre succursali della stessa catena.

ASCOLTA L'INTERVISTA A WOLF BUKOWSKI:

Ora in onda

Musica, informazione e rubriche all'ora di pranzo in compagnia di Mingo dj.

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]