Radio Città Fujiko»Notizie

Il lavoro in Italia, oltre la propaganda

La rubrica di Marta Fana su Radio Città Fujiko.


di redazione
Categorie: Lavoro
operaio.jpg

I dati Istat sono impietosi: 300 mila posti persi al Sud, dove i giovani neet sono doppi rispetto al nord, ascensore sociale bloccato, aumento solo dell'occupazione precaria. Crollano gli operai della manifattura e aumentano quelli di commercio e servizi. Determinante la ‘dote’ familiare. Uno su due trova impiego tramite parenti o amici. Il commento di Marta Fana.

ASCOLTA IL COMMENTO DI MARTA FANA:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]