Radio Città Fujiko»Notizie

Il governo del cambiamento riscopre l'amore per le privatizzazioni

A tre mesi dal crollo del ponte Morandi le privatizzazioni non fanno più paura: 18 miliardi previsti in manovra


di Anna Uras
Categorie: Politica, Economia
122359038-7fa7979b-9617-4228-b205-1a1511b325cc.jpg

Nel tentativo di scansare la procedura d’infrazione, il governo ha inserito nella bozza di manovra inviata all’UE un obiettivo di 18 miliardi, ovvero 1 punto percentuale di PIL, ricavati da privatizzazioni. Un obiettivo a dir poco difficile da raggiungere, che è stato il sogno mancato di Monti e Letta e riuscì l’ultima volta a Berlusconi. Ma soprattutto, un obiettivo che molto poco ha a che fare con la più volte ribadita intenzione del governo di invertire la rotta sulle privatizzazioni. Il commento di Marta Fana

ASCOLTA LE PAROLE DI MARTA FANA:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]