Radio Città Fujiko»Notizie

I Treni della Felicità con un sorriso molto triste

"Fumetti a sinistra: un mondo dentro al balloon", trasmissione in onda domenica  13 gennaio 2019 a cura di Morena Moretti ed Alfredo Pasquali


di Alfredo Pasquali
Treni della Felicità
Treni della Felicità

L'Unione Donne Italiane e l'Associazione Pionieri d'Italia organizzavano molte partenze di treni , in particolare dal sud, con a bordo ragazzi indigenti che venivano ospitati temporaneamente da famiglie contadine per dare aloro una speranza di vita: i poveri si danno la mano nella solidarietò di classe.

Lo scenario del dopo guerra italiano vede masse di ragazzi privi di tutto a rischio sopravvivenza. Le organizzazioni popolari vicino al P.C.I. (UDI ed API) costruiscono una rete di solidarietà detta dei "Treni della Felicità", convogli con a bordo giovani poveri da portare presso famiglie contadine, secondo l'antico detto "se c'è da mangiare per quattro, ce ne è anche per cinque". Una lezione di umanità e di impegno civico, ma quanta tristezza nei volti di ragazzi e genitori che sono costretti a lasciarsi per entrare in un mondo tanto lontano fatto di persone sconosciute!

Nella seconda parte della trasmissione entriamo nel magico mondo dei Simpson e conosciamo da vicino il priomogenito Bart, il mitico piccolo teppista dei cartoons.

Riapriamo così l'anno nuovo delle trasmissioni a cura del C.R.A.P., tra vecchi eroi e nuovi protagonisti del fumetto, andando a conoscere professionisti del settore ed amanti del genere, antiche organizzazioni di massa del movimento operaio e fuide organizzazioni del presente, affrontando questioni legate ai mutamenti del linguaggio scritto e visivo. Così, di nuvoletta in nuvoletta, passeremo dal generale inverno alla calda estate: noi ci saremo, speriamo anche voi.

 








Ascolta la trasmissione


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]