Radio Città Fujiko»Notizie

Guardare i fumetti fascisti con gli occhi di bimba e Mandrake il "vendicatore"

"Fumetti a sinistra: un mondo dentro ai baloons": trasmissione in onda domenica17 giugno, ore 16, a cura di Morena Moretti ed Alfredo Pasquali


di Alfredo Pasquali
Mandrake
Mandrake

Qual era lo specchio deformante dell'ebreo che il regime mussoliniano offriva ai giovani del ventennio? Brutti, gretti, avidi, traditori, lo stereotipo razzista si faceva didattica e padagogia violenta in nome della "italianità"

Dopo aver ripercorso gli esordi di Gianni Rodari nel dopo guerra come cronista dell'Unità prima e creatore di filastrocche poi sui diversi fogli del PCI, torniamo al mondo asfittico che gli italiani respiravano prima della Liberazione del 25 aprile 1945.

Con gli occhi dell'allora bambina di famiglia ebrea Giulia Mafai rivediamo gli album del Balilla, giornaletto a fumetti del fascismo: per l'ebreo non c'è scampo nell'illustrazione dell'epoca, sempre malfidato e pronto a tradire, col volto segnato dalla viltà e dalla colpa, essere odioso da schiacciare come orribile insetto. 

Difficile oggi capire la sofferenza di quei bimbi così raffigurati e messi all'indice della "virile razza ariana italica".

Poi arriva dall'America il riscatto dei fumetti con Lee Falk, disegnatore ebreo che inventa Mandrake il Mago e le sue illusioni disamate. Con questo eroe di cartone arriva anche la rivincita della bimba Mafai e di tutti i cuccioli d'uomo messi al bando da una feroce e vigliacca propaganda di potere.

La trasmissione rivivrà quegli anni con l'intervento della stessa Giulia Mafai al convegno  promosso dall' UDI nazionale a Roma sul "Pioniere" (di cui la Mafai era stata importante illustratrice) e proseguirà narrando le gesta di Mandrake al salvataggio di una giovane, bella e nobile fanciulla.

Con questa puntata ci congediamo per una pausa estiva, pronti a tornare a parlare del Pioniere e dei suoi eroi, dei fumetti di oggi e di ieri, alla ripresa autunnale della programmazione ad ottobre: arrivederci !

Ascolta la trasmissione


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]