Radio Città Fujiko»Notizie»Inchieste

Casa: la vergogna degli alloggi vuoti

La seconda puntata dell'inchiesta sull'emergenza abitativa.


di Alessandro Canella
Categorie: Casa

Nella seconda puntata di "Casa", l'inchiesta sull'emergenza abitativa in Italia, parliamo di un paradosso della nostra società: molte persone non hanno una casa eppure gli appartamenti vuoti o invenduti sono centinaia di migliaia.

"La gente ha fame, non ha da mangiare... E cantine e depositi sono pieni di carne che non si vende più, che già si guasta perché nessuno compra". Questa frase profetica, scritta da Bertolt Brecht in "Santa Giovanna dei Macelli", opera del 1930 che descriveva bene la crisi americana del 1929, oggi potrebbe essere applicata al tema della casa. Non sono infatti gli alloggi a mancare, ma è la possibilità che le persone vi accedano.

Nomisma calcola che sul territorio italiano siano 500mila le case di recente costruzione rimaste invendute. La quota per l'Emilia Romagna si attesta sulle 50mila, mentre in tutta la provincia di Bologna sono almeno 12mila. Il motivo essenziale è il prezzo alto, troppo alto per le famiglie anche se negli ultimi anni è calato.
All'invenduto privato, poi, vanno ad aggiungersi sia gli appartamenti tenuti sfitti che gli edifici pubblici vuoti.

Di fronte a questo paradosso, diversi avanzano delle proposte. Si va dalla "soluzione ponte" ipotizzata dai Verdi di Bologna, che prevede un affitto calmierato e limitato nel tempo per gli appartamenti rimasti invenduti, fino a proposte più forti, come quella di Asia Usb, che propone la requisizione di quel patrimonio.
Il sindacato di base, inoltre, chiede l'utilizzo temporaneo anche di edifici pubblici vuoti, come le ex caserme di proprietà del demanio.

Ascolta la seconda puntata:

Ora in onda

rassegna stampa

Prendete alcuni giornali, ritagliate i tanti articoli stampati sopra, cacciate via l'ottanta per cento, reincollate tutti i ritagli invertendo l'ordine dei fattori delle impaginazioni. Vedrete che il risultato finale cambia, eccome che cambia! Così nasce la nostra storica Rassegna Stampa.

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]