Radio Città Fujiko»Notizie

E i referendari di acqua e scuola manifestano per Rodotà

Flash mob in piazza Nettuno in favore del giurista candidato al Quirinale.


di Alessandro Canella
Categorie: Politica

Acqua Bene Comune e Articolo 33 scendono in piazza per sostenere la candidatura di Stefano Rodotà a Capo dello Stato e contro gli inciuci Pd-Pdl. Il giurista è anche presidente onorario dei referendari per la scuola pubblica.

Dopo la bocciatura di Franco Marini nella prima chiama in Parlamento, la strada che porta al Quirinale potrebbe essere meno ripida per Stefano Rodotà. O almeno questo è l'auspicio di due realtà bolognesi, che alle 18.30 scendono in piazza Nettuno per dare il proprio sostegno alla candidatura del giurista.
Si tratta del Comitato Acqua Bene Comune, estensore e vincitore dei referendum sull'acqua pubblica del 2011 (ancora disattesi), e del Comitato Articolo 33, promotore del referendum sui finanziamenti alle materne private, di cui Rodotà è presidente onorario.

Al grido di "Per Rodotà presidente e contro le larghe intese", i comitati si sono autoconvocati in quattro e quattr'otto dopo che il nome di Franco Marini non è passato nella prima votazione in Parlamento.
La candidatura del giurista viene sostenuta per le sue prese di posizione in battaglie laiche condotte nel nostro Paese.

Ora in onda

ufficio reclami.jpg

Massimo Vitali a disposizione delle più svariate esigenze di ogni ascoltatore, sfoghi in etere per varie ed eventuali

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]