Radio Città Fujiko»Notizie

Bombs Away! In San Francesco lo spettacolo sulla strategia dei bombardamenti

Il 25 aprile uno spettacolo teatrale nella Basilica di San Francesco.


di Alessandro Canella
Categorie: Storia
ae1df9dddc.jpg

Dalle teorie del generale italiano Giulio Douhet applicate nella Seconda Guerra Mondiale alla Siria di oggi: il bombardamento di civili è una precisa strategia militare. Il 25 aprile nella Basilica di San Francesco va in scena "Bombs Away!", lo spettacolo teatrale del progetto "Voci" di Istituto Parri e Teatro del Pratello, dedicato proprio ai bombardamenti aerei. L'intervista al regista Paolo Billi.

"Bombardare le città". È stato questo il filo conduttore della quarta edizione del progetto "Voci", a cura di Istituto Storico "Parri", Teatro del Pratello, Università Primo Levi, Accademia di Belle Arti, Conservatorio "Martini" e Radio Città Fujiko.
In queste settimane avete potuto ascoltare le "radi(o)azioni", trasmissioni radiofoniche di approfondimento del tema dei bombardamenti, a partire dalla Seconda Guerra Mondiale fino ai giorni nostri.
Il 25 aprile, invece, nella Basilica di San Francesco si terrà lo spettacolo teatrale conclusivo, intitolato "Bombs Away!".

"Dopo molto tempo a Bologna ritorna uno spettacolo teatrale in una chiesa", commenta ai nostri microfoni il regista Paolo Billi.
Il filo rosso della pièce originale è rappresentato da alcune pagine del libro del generale italiano Giulio Douhet, che nel 1921 teorizzò e descrisse il bombardamento aereo come precisa strategia militare. Gli obiettivi bellici erano sì rappresentati da centri militari e infrastrutture strategiche, ma anche il bombardamento di civili rientrò in una specifica strategia di guerra.
Lo spettacolo, dunque, parte da testi storici, ma giunge fino ai giorni nostri, con i bombardamenti di ospedali in Siria, Yemen, Iraq e Afghanistan.

Nel giorno della Liberazione, dunque, all'interno della basilica si terranno due repliche dello spettacolo, una alle 20.30 e una alle 21.30.
Il luogo della rappresentazione è già suggestivo di per sè, ma ciò che lo spettatore dovrà attendersi non è un classico spettacolo teatrale, quanto piuttosto una performance che rappresenta una vera e propria esperienza.
La disposizione delle panche della chiesa, la quadrifonia musicale in cui si troverà immerso lo spettatore e l'assenza di divisioni tra la platea e lo spazio scenico rendono "Bombs Away!" un'esperienza molto suggestiva.

L'accesso alla Basilica di San Francesco, per l'occasione, sarà da piazza Malpighi 9. L'ingresso sarà libero, fino ad esaurimento posti.
Per info: 051-558576 - info@teatrodelpratello.it o clicca qui.


Ascolta l'intervista a Paolo Billi

Ora in onda

Un'ora di soul selezionata tra grandi classici e novità con la consueta maestria di Pier Tosi

Leggi tutti gli articoli di Grande Anima

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]