Radio Città Fujiko»Notizie

2 agosto: il generale Quintino Spella indagato per depistaggio

La novità nell'udienza odierna del processo a carico di Gilberto Cavallini.


di redazione
Categorie: Giustizia
bologna-2-agosto-1980.jpg

All'interno del processo per concorso nella strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 a carico di Gilberto Cavallini si è appreso che il generale Quintino Spella, capocentro del Sisde di Padova, è indagato per depistaggio.

Il generale Quintino Spella, già capocentro del Sisde di Padova, è indagato per depistaggio dalla procura generale di Bologna. Doveva essere sentito come teste questa mattina nell'ambito del processo Cavallini. Ma al posto suo si è presentato il suo legale che, depositando un certificato medico, ha annunciato la volontà dell'ufficiale di avvalersi della facoltà di non rispondere perché indagato in procedimento connesso.

ASCOLTA LA CORRISPONDENZA DELLA GIORNALISTA ANTONELLA BECCARIA:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]