Radio Città Fujiko»Musica

Teatro Comunale: la Fille di Hasmik Torosyan

Dal 9 al 15 novembre


di Francesca Clementoni
Locandina_Fille_du_regiment.png

Questa sera la Prima di La fille du régiment, composta da Gaetano Donizetti nel 1849. Ascolta l'intervista a Hasmik Torosyan.

Facendo un parallelo ardito si possono trovare delle somiglianze tra la protagonista dell'opera di Donizetti, Marie, e Lady Oscar. E' una ragazza che, sin dall'infanzia, vive circondata da soldati, cresce come un maschio e come tale si comporta. Non conosce la femminilità e nemmeno cosa significhi essere colpita dalla freccia di Cupido.

Il compito, veramente difficile, di rendere questo personaggio recitando e cantando è affidato alla bravura della soprano armena Hasmik Torosyan. Ha folgorato la sala del Bibiena, in gennaio, nelle vesti di Musetta, nella Bohème di Giacomo Puccini che ha inaugurato la stagione 2018. La ritroveremo stasera per un debutto: è la prima volta che interpreta Marie. Accanto a lei, il tenore russo Maxim Mironov, che la manderà in totale confusione per quel sentimento, l'amore, che la protagonista ancora non conosce. Interpreterà Tonio e dovrà fare i conti con i "nove do di petto" dell'aria Pour mon âme

Ascoltiamo, dalle parole di Hasmik Torosyan, qual è stato il percorso per affrontare il personaggio di Marie e quali sono state le principali difficoltà incotrate.

Foto: Rocco Casaluci

Fille_du_Regiment.jpg

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]