Radio Città Fujiko»Musica

La musica buona va in paradiso, quella ottima al Paradiso Jazz di San Lazzaro !

presentazione dell'undicesima rassegna dell'Arci San Lazzaro, via Bellaria 7, inizio concerti ore 22


di Alfredo Pasquali
Paradiso Jazz
Paradiso Jazz

Sette concerti importanti per riportare in città la scena internazionale della musica jazz.

Come ogni anno a fine marzo la primavera bolognese si colora con i suoni del Paradiso Jazz, la rassegna musicale dell’Arci S.Lazzaro.

La tradizione vien rispettata  con un cartellone ricco di proposte che attraversano trasversalmente il jazz, dalle presenze di fascinazioni magrebine di Manu Katché al funk di Cory Henry,dal free grass di Bill Evans al modern jazz del Children of the Light, dalla compenetrazione di musica colta e tradizione jazzistica del Vein Trio alla potenza del drumming di Steve Gadd, finendo col groove della tastiera di Jason Linder.

Tutti i concerti nella sede storica del circolo in via Bellaria 7, dove, nella grande sala storica, sarà possibile trascorrere l’intera serata, prima gustando i piatti tipici della cucina e poi immergendosi nel sound dei sets. 

Fa eccezione la performance del Cory Henry & the Funk Apostoles, che sposterà la carovana musicale all’interno dell’Estragon in via Stalingrado 83, a dimostrazione di come la rassegna Paradiso Jazz già da tempo cerchi anche nuovi pubblici giovanili da aggiungere agli ormai aficionados della rassegna (oltre 25.000 presenze !).

Va segnalata anche la politica dei prezzi, con un attenzione particolare alla fascia studentesca che, tramite un biglietto di 12 euro, ha saputo fare di questo contenitore, storicamente dedicato al liscio ed alle tombole, un tempio della musica jazz a Bologna.

Un consiglio per chi volesse vivere le notti del Paradiso Jazz: vista la grande affluenza di pubblico,  meglio una telefonata per prenotare un posto in sala, cosa obbligatoria se si desidera sedersi a tavola e mangiare delle ottime lasagne (051/6279931).

Radio Città Fujiko è ben lieta di essere media partner dell’evento, un’ennesima collaborazione a dimostrazione che la nostra emittente è una realtà ben viva nella scena jazzistica bolognese. 

                                             

Lunedi 7 aprile

Bill Evans Petite Blonde II 

BILL EVANS - sax, voce, piano


ULF WAKENIUS - chitarra elettrica


GARY GRAINGER - basso elettrico


DENNIS CHAMBERS - batteria



Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]