Radio Città Fujiko»Musica

L'electro pop genovese di Uomo Summer

'Isolazionismo' l'ultimo singolo del duo ligure.


di redazione
Categorie: Musica
46512245_2061200383947596_4679455504232087552_n.jpg?_nc_cat=111&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=df9bdfcb48a6edd4838a8449da7cd3f7&oe=5CC77E62

Ai microfoni di Fujiko Factory Michele Bitossi, frontman genovese del duo Uomo Summer - in collaborazione con Vincenzo Di Bella - che presenta il primo singolo 'Isolazionismo'.

Uomo Summer si ispira a gruppi del calibro dei Pet Shop Boys o dei The Smiths, senza dimenticare i grandi del cantautorato italiano, come Ivan Graziani. Mentre Michele Bitossi scrive i testi dei brani,  Vincenzo di Bella -  ex concorrente della quinta edizione di X-Factor - si occupa della parte vocale.

"Il materiale che abbiamo utilizzato è abbastanza variegato e segue il filone electro-pop che viene dagli anni '80". Non stupisce quindi che il progetto sia sotto la produzione di Matteo Cantaluppi - che ha già collaborato coi Thegiornalisti, Canova e Ex-Otago - che Bitossi definisce essere specializzato in questo specifico sound.

Il leader di Uomo Summer si sofferma sui nuovi metodi di diffusione e produzione della musica, completamente cambiati negli ultimi anni: "Fare uscire un album oggi non ha più senso, soprattutto per una larghissima fascia di pubblico che non concepisce più il concetto di disco". Di qui la necessità del duo genovese di concentrarsi esclusivamente sull'uscita dei singoli. Dice Bitossi: "Nel pop italiano molte volte purtroppo si fanno uscire album che hanno solo due o tre pezzi forti e così il disco diventa un mero riempitivo".

ASCOLTA L'INTERVISTA A UOMO SUMMER

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]